Orgoglio e Pregiudizio e Zombie ha finalmente un regista: Craig Gillespie

Finalmente ci siamo. Dopo i clamorosi abbandoni di David O. Russell e Mike White, Orgoglio e Pregiudizio e Zombie ha trovato il suo regista, ovvero Craig Gillespie. Adattamento dell’omonimo romanzo di Seth Graham-Smith, il film della Lionsgate da mesi vede perdere pezzi, tanto da aver rinviato all’infinito il via alle riprese. Regista dell’ottimo Lars e



Finalmente ci siamo. Dopo i clamorosi abbandoni di David O. Russell e Mike White, Orgoglio e Pregiudizio e Zombie ha trovato il suo regista, ovvero Craig Gillespie. Adattamento dell’omonimo romanzo di Seth Graham-Smith, il film della Lionsgate da mesi vede perdere pezzi, tanto da aver rinviato all’infinito il via alle riprese. Regista dell’ottimo Lars e una ragazza tutta sua, e dell’imminente Fright Night, remake horror dell’Ammazzavampiri, l’australiano Craig è stato annunciato dallo stesso Presidente della Lionsgate, Alli Shearmur, dopo i rumors della scorsa settimana.

Anne Hathaway e James McAvoy erano stati etichettati tempo fa come i papabili Elizabeth Bennet e Mr. Darcy, mentre lo script su cui lavorare sarebbe sempre quello di David O. Russell, talmente buono da aver resistito a tre cambi di regia. Ed ora? Ed ora aspettiamoci l’ufficializzazione del cast, a meno che anche Gillspie abbandoni il progetto, facendolo scivolare definitivamente nel ridicolo.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →