Rio 3D tiene sia negli Usa che in Italia

Secondo molti ‘esperti’ avrebbe dovuto abdicare dinanzi a Tyler Perry, e invece no, Rio tiene. E guadagna rispetto al fine settimana passato. + 12% sugli incassi e poco meno di 12 milioni di dollari incassati nella giornata di ieri per il cartoon della Blue Sky Studio/Fox, riuscito a battere di un nulla Madea’s Big Happy



Secondo molti ‘esperti’ avrebbe dovuto abdicare dinanzi a Tyler Perry, e invece no, Rio tiene. E guadagna rispetto al fine settimana passato. + 12% sugli incassi e poco meno di 12 milioni di dollari incassati nella giornata di ieri per il cartoon della Blue Sky Studio/Fox, riuscito a battere di un nulla Madea’s Big Happy Family della Lionsgate, incapace di andare oltre gli 11 milioni. Riuscirà Perry a mettere la freccia e superare il cartoon 3D? Terza piazza per la seconda new entry di peso, ovvero Come l’Acqua per gli Elefanti. Circa 7 i milioni di dollari incassati in 24 ore per la pellicola della Fox 2000/Fox, lanciata in 2,817 copie, ovvero 100 in meno rispetto al ‘cine-afro-panettone’ targato Perry. Chi invece crolla, forse inaspettatamente, è Scream 4, costretto a dover gestire un pesantissimo meno -62% sugli incassi di venerdì scorso, giorno d’uscita, incassando circa 2.3 milioni di dollari.

Rio primo negli States, Rio primo anche in Italia, dove la musica non cambia. Come successo in America, anche al botteghino nostrano il cartoon dell Fox ha guadagnato qualcosa rispetto al venerdì scorso, con 229.000 euro incassati, seguito dall’ottimo Nanni Moretti, che tiene benissimo con il suo Habemus Papam, riuscito ad incassare 205.000 euro in 24 ore. Dati inferiori per Cappuccetto Rosso Sangue, 145.000 euro raccolti, e Faccio un Salto all’Avana, 140,000 euro. A domani sera e a lunedì mattina per i dati definitivi dei due box office.