Grave Encounters, il trailer e la locandina

Qualcuno ha definito Grave Encounters come uno dei più interessanti indie-horror degli ultimi anni e, a giudicare dalle prime immagini che potete vedere nel trailer dopo il continua, la sensazione è che gli appassionati del genere potranno trovare pane per i loro denti. Il film segna l’esordio dei The Vicious Brothers, nome collettivo dietro il

Qualcuno ha definito Grave Encounters come uno dei più interessanti indie-horror degli ultimi anni e, a giudicare dalle prime immagini che potete vedere nel trailer dopo il continua, la sensazione è che gli appassionati del genere potranno trovare pane per i loro denti.

Il film segna l’esordio dei The Vicious Brothers, nome collettivo dietro il quale per ora poco si riesce a sapere. Sulla scia dei “found footage horror” come The Blair Witch Project (e qui so che si scateneranno i detrattori del genere) il film segue una troupe televisiva del programma Grave Encounters, un reality show di “acchiappafantasmi”, mentre sta registrando un episodio all’interno di un ospedale psichiatrico abbandonato, dove da anni si dice accadano fenomeni inspiegabili.

Ovviamente la situazione trascende e altrettanto ovviamente la telecamera rimane sempre accesa registrando passivamente quello che sta succedendo. Nel cast ci sono Sean Rogerson, Merwin Mondesir, Ashleigh Gryzko, Mackenzie Gray e Juan Riedinger.

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →