Anthony Mackie in ballo per World War Z e Gangster Squad

Salvo non esserci persi qualche passaggio, pare che la vita sorrida ad Anthony Mackie dopo il film premiato con l’Oscar nel 2010, ossia The Hurt Locker. Attualmente impegnato sul set di Abraham Lincoln: Vampire Hunter, Mackie conta altre due apparizioni sul grande schermo dopo il film della Bigelow, in virtù di pellicole come Notorious B.I.G.


Salvo non esserci persi qualche passaggio, pare che la vita sorrida ad Anthony Mackie dopo il film premiato con l’Oscar nel 2010, ossia The Hurt Locker. Attualmente impegnato sul set di Abraham Lincoln: Vampire Hunter, Mackie conta altre due apparizioni sul grande schermo dopo il film della Bigelow, in virtù di pellicole come Notorious B.I.G. e I guardiani del destino.

Adesso pare che l’attore statunitense sia in procinto di abbracciare due nuovi progetti. Il primo è World War Z, tratto da un romanzo di Max Brook, la cui trasposizione cinematografica sarà diretta da Marc Forster. La trama è incentrata su di un’epidemia postglobale di zombie. Il secondo è Gangster Squad, film drammatico basato una serie di articoli redatti dal giornalista Paul Lieberman per il Los Angeles Times, riguardanti un squadra d’elite nel corpo di polizia. Il regista, in questo caso, sarà Ruben Fleischer.

I Video di Cineblog