• Film

The Conspirator di Robert Redford arriva in Italia il 22 giugno

Dopo tante polemiche in patria, The Conspirator di Redford arriva finalmente in Italia…

Passato quasi inosservato al box office americano, con poco meno di 10 milioni di dollari incassati, dopo esserne costati 25, The Conspirator di Robert Redford uscirà nei cinema italiani il prossimo 22 giugno. Ad ufficializzarlo, quest’oggi, la 01. 4 anni dopo il soporifero Leoni per Agnelli, Redford è tornato alla regia per dirigere un dramma processuale, con elementi di azione e thriller, chiamato a ‘rileggere’ la congiura dell’assassinio del Presidente Lincoln, raccontando una storia potente dell’America di ieri e di oggi.

In seguito alla morte di Abramo Lincoln, sette uomini e una donna vennero arrestati con l’accusa di aver cospirato per uccidere il Presidente, il Vice Presidente e il Segretario di Stato. La donna accusata, Mary Surratt (Robin Wright), è la proprietaria della pensione dove John Wilkes Booth (Toby Kebbell) e gli altri si riunivano per pianificare l’assassinio. Sullo sfondo di un’inquieta Washington nel periodo che segue la Guerra Civile, il ventottenne Fredrick Aiken (James McAvoy), valoroso soldato diventato avvocato, accetta, pur controvoglia, di difendere Mary Surratt davanti a un tribunale militare. Durante il processo Aiken si convince sempre più dell’innocenza della sua cliente…

Oltre a James McAvoy e Robin Wright, nel cast, Kevin Kline, Tom Wilkinson, Evan Rachel Wood, Justin Long e Danny Huston, per un film che ha suscitato diverse polemiche negli States.

I Video di Cineblog