• Film

Stasera in tv: La Signora Ammazzatutti – Foto, curiosità e video

Stasera 15 maggio ore 21.00 su Iris: La signora ammazzatutti (Serial Mom, Usa 1994) di John Waters con Kathleen Turner, Sam Waterston, Ricki Lake, Justin Whalin, Matthew Lillard. Trama: Beverly Sutphin (Kathleen Turner) è una perfetta madre e moglie americana. Cortese, perbene, educata. Ma solo di facciata perché in realtà la sua persona è talmente

di carla

Stasera 15 maggio ore 21.00 su Iris: La signora ammazzatutti (Serial Mom, Usa 1994) di John Waters con Kathleen Turner, Sam Waterston, Ricki Lake, Justin Whalin, Matthew Lillard.

Trama: Beverly Sutphin (Kathleen Turner) è una perfetta madre e moglie americana. Cortese, perbene, educata. Ma solo di facciata perché in realtà la sua persona è talmente “disturbata” che arriva fino all’omicidio.

John Waters, regista oltraggioso per eccellenza, realizza una commedia nera con una Kathleen Turner meravigliosa che si presta completamente al gioco. Il risultato è un piccolo capolavoro grottesco e comico che è diventato presto un film culto.

Curiosità:
– È stato presentato fuori concorso al 47esimo Festival di Cannes.
– Nella camera di Chip (interpretato da Matthew Lillard) si possono vedere i poster dei film La casa (1981), Hellraiser (1987), Blood Feast (1963) e Pumpkinhead (1988). Blood Fest viene anche proiettato in tv.
– Chip cita anche i film Nightmare, Venerdì 13 ed Henry Pioggia di Sangue.
– Nella videoteca di Chip sono trasmessi i film Cinque corpi senza testa (1964) e Non aprite quella porta (1974).
– – La signora Jensen riporta alla videoteca il film Ghost dad – Papà è un fantasma e chiede in noleggio il musical Annie.
– Scotty (interpretato da Justin Whalin) si masturba guardando il film porno La chiamavano Susy Tettalunga (1974).
– All’inizio del film ci viene spiegato che la storia è ispirata a fatti reali: in seguito fu smentito ma non si conosce la realtà.
– Durante un omicidio si sente la canzone Tomorrow. Il regista dovette pagare 60.000 dollari di diritti agli autori.
– John Water ha inserito nel film le bambole Pee Wee per farlo loro pubblicità. Il loro creatore, l’attore Paul Reubens (Pee-wee Herman) era stato arrestato nel 1992 mentre si masturbava in un cinema per adulti.
– Tra la giuria la signora con le scarpe bianche è Patricia Hearst, ricca ereditiera rapita nel 1974 da un gruppo di guerriglia urbano dell’Esercito di Liberazione Simbionese e poi diventata rapinatrice di banche.

Nella galleria ci sono alcune foto, qui sopra trovate il video delle Telefonate Oscene di Beverly (che spasso!), dopo il salto una clip tratta dal Processo.

La Signora Ammazzatutti – Foto, curiosità e video


















La signora ammazzatutti: il processo