Mi chiamo Bond… Games Bond

Sean Connery ha accettato di “interpretare” James Bond prestando voce e qualche fotografia al nuovo videogame della Electronic Arts, “Dalla Russia con amore”. Connery registrerà tutti i dialoghi previsti e la sua immagine verrà mostrata nel gioco come nell’omonimo film di Terence Young, classe 1963. “Essendo un artista, non potevo mancare di esplorare questa nuova

Sean Connery ha accettato di “interpretare” James Bond prestando voce e qualche fotografia al nuovo videogame della Electronic Arts, “Dalla Russia con amore”. Connery registrerà tutti i dialoghi previsti e la sua immagine verrà mostrata nel gioco come nell’omonimo film di Terence Young, classe 1963. “Essendo un artista, non potevo mancare di esplorare questa nuova forma di sviluppo creativo che sono i videogiochi” – ha spiegato l’attore in un’intervista. I tecnici di EA sono chiaramente entusiasti: “la combinazione tra Sean Connery, l’universo che ruota attorno al fenomeno James Bond e il film da cui ci ispiriamo per il gioco rappresenta il mix ideale per il nostro prodotto. La gente ama James Bond e il nostro videogioco avrà un appeal moderno e rétro allo stesso tempo”. In altre parole, come si dice in questi casi? un gioco per grandi e piccini! Tuttavia demando ai colleghi di gamesblog (che già ci avevano messo in guardia) tutte le riserve del caso.

I Video di Cineblog