• Film

Dal 20 maggio al cinema: Il dilemma, Mr. Beaver, Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare, Il ragazzo con la bicicletta, The Tree of Life

Scopri le trame, i trailer italiani e le recensioni dei film in uscita questo weekend.


Cannes 2011. Iniziano ad arrivare nelle nostre sale i primi film della selezione ufficiale del festival francese, che si avvia ormai alla sua conclusione (seguiteci domenica: come ogni anno vi diremo i vincitori in diretta). In prima linea ovviamente troviamo quello che forse è il film più atteso dell’anno: il nuovo film di Terrence Malick, ovvero The Tree of Life. Se lo sono combattuti tutti i festival maggiori per circa due anni, mentre i più maligni pensavano che il film non esistesse nemmeno. E invece si è fatto vedere dalla stampa e dal pubblico francese. Le reazioni sono state un po’ contraddittorie e confuse, ma è un film che “fa paura”: tanto che adesso le critiche sembrano più compatte. Ma non c’è solo Malick: noi non vediamo l’ora di vedere anche Il ragazzo con la bicicletta, nuova fatica dei fratelli Dardenne, che difficilmente deludono. Pare che non l’abbiano fatto neanche questa volta. In mezzo, ci sono Jodie Foster con il Mr. Beaver Mel Gibson, il ritorno dei Pirati dei Caraibi capitanati e il nuovo Howard. Poche uscite, ma buone.

Di seguito trovate le trame di tutti i film, i trailer italiani e le nostre recensioni.

Il dilemma: il rapporto tra due migliori amici e colleghi di lavoro si incrina a causa del dilemma morale che rode uno dei due: ha visto la moglie dell’amico al ristorante in atteggiamenti intimi con un altro uomo. E non sa proprio se dire la verità o tacere e dimenticare l’accaduto… Ron Howard ritorna con una commedia; con Vince Vaughn, Kevin James, Winona Ryder, Jennifer Connelly, Queen Latifah e Channing Tatum. Qui il trailer italiano.

Mr. Beaver: Walter Black soffre di una gravissima forma di depressione. Trascorre la maggior parte delle sue giornate dormendo o sperimentando diversi metodi di terapia; sua moglie Meredith si nasconde nel proprio lavoro e lo guarda impotente cadere a pezzi; il figlio minore, Henry, diventa un eremita; quello maggiore, Porter, scrive saggi al posto del suo compagno di classe in cambio di soldi e tiene segretamente una lista di similitudini tra lui e suo padre per evitare un futuro analogo. L’azienda produttrice di giocattoli di Walter si dirige verso il fallimento e Walter tocca il fondo quando Meredith lo butta fuori di casa; decide quindi di ubriacarsi e poi suicidarsi. Il tentativo di suicidio va storto ed al suo risveglio Walter fa la conoscenza di “Beaver”, un castoro-pupazzo che ha trovato nella spazzatura e si è infilato sulla mano durante la nottata alcolica. Grazie al pupazzo, che sembra avere vita propria, Walter si trasforma in un vero vulcano di simpatia, energia ed idee… Ritorno alla regia di Jodie Foster, qui anche attrice; con Mel Gibson, Riley Thomas Stewart, Anton Yelchin e Jennifer Lawrence. Fuori concorso a Cannes 2011. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare: il capitano Jack Sparrow incontra una fiamma del suo passato e sembra incapace di capire se si tratti di amore o se lei lo stia usando spietatamente per trovare la leggendaria Fontana della Giovinezza. Quando lei lo costringe a salire sulla Queen Anne’s Revenge, la formidabile nave di suo padre, il pirata Barbanera, per Jack ha inizio un’avventura inaspettata nella quale non sa chi temere di più: Barbanera o la donna dal suo passato. Quarto capitolo del fortunato franchise, questa volta diretto da Rob Marshall; con Johnny Depp, Geoffrey Rush, Ian McShane e Penelope Cruz. Fuori concorso a Cannes 2011. Qui il trailer italiano. (Da mercoledì al cinema) In 3D.

Il ragazzo con la bicicletta: Cyril ha quasi dodici anni e vuole ritrovare il padre che lo ha lasciato temporaneamente in un centro di accoglienza per l’infanzia. Un giorno incontra la parrucchiera Samantha che accetta di tenerlo con sé durante i fine settimana. Il nuovo film di Jean-Pierre e Luc Dardenne; con Cecile de France, Thomas Doret e Jeremie Renier. In concorso a Cannes 2011, dove ha ricevuto una buona accoglienza. Qui il trailer italiano. (Da mercoledì al cinema)

The Tree of Life: una famiglia del Midwest, nel 1950. Il film si sofferma sul percorso di vita intrapreso dal figlio maggiore, Jack, attraverso l’innocenza dell’infanzia ed i suoi anni adulti disillusi, nel tentativo di sanare il complicato rapporto con il padre. Il ragazzo cresce e si ritrova ad essere un’anima persa nel mondo moderno, alla ricerca di risposte sulle origini e sul significato della vita, mettendo in discussione l’esistenza stessa della fede. Arriva finalmente in sala il film più atteso dell’anno, dopo una lunghissima post-produzione. Dirige Terrence Malick; con Brad Pitt, Sean Penn, Joanna Going e Fiona Shaw. In concorso a Cannes 2011, dove ha ricevuto una prima accoglienza contrastante. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano. (Da mercoledì al cinema)

I Video di Cineblog