• Film

Artemis Fowl arriva al cinema grazie alla Disney e ad Harvey Weinstein

8 romanzi pubblicati, oltre 21 milioni di copie vendute. Artemis Fowl diventa cinema dopo 10 anni di attesa grazie alla più imprevedibile delle patnership: Disney+Weinstein

Un possibile franchise milionario, che vedrà collaborare due potenze come Walt Disney Studios ed Harvey Weinstein, che ne detiene i diritti. I ‘due’ porteranno infatti al cinema Artemis Fowl, serie di libri fantasy per ragazzi dello scrittore irlandese Eoin Colfer. 8 i romanzi fino ad oggi partoriti, per una trasposizione che si baserà sui primi due best seller, ovvero Artemis Fowl e Artemis Fowl: L’Incidente Artico.

Ad occuparsi dello script Michael Goldenberg (Harry Potter e l’Ordine della Fenice), con Robert De Niro e Jane Rosenthal produttori esecutivi.

Con il suo equilibrio tra mistero, avventura e fascino per famiglie, ‘Artemis Fowl’ è una scelta naturale per la Disney”. “Non vediamo l’ora di collaborare con Harvey in questo emozionante progetto.” Queste le parole di Sean Bailey, presidente Walt Disney Studios Motion Picture Production, a cui sono seguite quelle di Alan Horn, presidente The Walt Disney Studios: “Harvey è uno dei produttori più autorevoli del settore, con inconfondibile gusto ed istinto creativo”. “Ho vissuto un periodo meraviglioso nel lavorare con Harvey durante la mia permanenza alla Warner Bros., e sono molto felice di continuare quel rapporto qui alla Disney.”

Immancabili, ovviamente, le dichiarazioni di Harvey Weinstein, co-presidente di The Weinstein Company:

“Se avessi detto cinque anni fa che avrei prodotto un progetto con la Disney avreste pensato che fossi pazzo”. “Sono entusiasta di ricongiungermi con Alan Horn, con cui ho lavorato mentre era alla Warner Bros. Abbiamo avuto un enorme successo con ‘The Aviator’, ‘Starsky e Hutch’ e ‘Teenage Mutant Ninja Turtles’. Si tratta di un progetto speciale per me perché i miei bambini amano questo libro. Questa è una storia per tutti e non c’è nessuno meglio della Disney per riuscire a fare un film che farà emozionare sia le persone giovani che le meno giovani “.

Più di 21 i milioni di libri venduti dalla serie, tradotta in 44 lingue in tutto il mondo e con protagonista lui e soltanto lui. Ma chi è Artemis Fowl? Un genio? Certo, visto che gioca con la tecnologia come altri giocherebbero con i soldatini. Un criminale? Indubbiamente, non a caso discende da un’illustre stirpe di malfattori. Ma Artemis è soprattutto colui che ha ideato il colpo più audace di questo secolo: impadronirsi dell’oro che il Piccolo Popolo custodisce gelosamente da millenni. Questo, dunque, è il racconto della sua guerra privata con fate, folletti, gnomi e troll e, soprattutto, con la superpoliziotta elfica Spinella Tappo.

Fonte: Comingsoon.net