• Film

Django Unchained di Quentin Tarantino: confermate le trattative con Leonardo DiCaprio

Due anni dopo Bastardi Senza Gloria Quentin Tarantino è finalmente pronto a tornare in sala con uno spaghetti western, Django Unchained! Leonardo DiCaprio sarà il villain?



Dopo tanti rumors, la conferma. Leonardo DiCaprio sarebbe vicinissimo al sì definitivo per Django Unchained di Quentin Tarantino. Le trattative tra l’attore e i produttori della pellicola, The Weinstein Co e Sony, sarebbero infatti avviatissime. Nel caso in cui venissero conermate, vedremmo Leo nei panni di Calvin Candie, proprietario di una piantagione nel Sud america che vince ad un torneo di poker la moglie dello schiavo liberato Django, mettendola a lavorare duramente, torturandola e molestandola. Scatenando ovviamente l’ira del marito.

Sfumato Will Smith per il ruolo di Django, Quentin starebbe puntando la propria attenzione su Jamie Foxx e Idris Elba. Confermati invece Christoph Waltz, nel ruolo di un cacciatore di taglie tedesco mentore di Django, e Samuel L. Jackson, nella parte del braccio destro di Candie.

Omaggio allo spaghetti western di Sergio Corbucci, Django Unchained vedrebbe quindi Leonardo DiCaprio nei panni di un perfido villain. Aspettando ulteriori news, incrociamo pure le dita, perché un DiCaprio ‘cattivo’ diretto da Tarantino, in salsa western, fa già venire l’acquolina in bocca.

Fonte: JustJured