Trance: James McAvoy protagonista del nuovo film di Danny Boyle

James McAvoy sostituisce Michael Fassbender in Trance: scopri le novità sul nuovo film di Danny Boyle


Dopo 127 Ore, il regista Danny Boyle è pronto per un nuovo film, da portare in sala prima delle Olimpiadi del 2012, che si terranno a Londra e di cui sarà il regista della cerimonia d’apertura. Il film è Trance, ed è un remake di un film tv inglese del 2001 diretto da Joe Ahearne. Protagonista del film sarà James McAvoy, che sostituisce Michael Fassbender, fino a poco tempo fa dato per certo come attore principale. Come dire: Xavier che sostituisce Magneto.

Trance sarà incentrato su una grande rapina di opere d’arte. Un giovane assistente presso una casa d’aste viene infatti coinvolto in una rapina, ma dopo aver subito un duro colpo alla testa si sveglia con una grave forma di amnesia. Egli è l’unico che sa dove si trova la preziosa pittura rubata. Anche la banda cominicia a dubitare della sua memoria: si tratta di amnesia o sta cercando di fregare i suoi compagni? Una donna capace di ipnotizzare e scavare nei ricordi viene scelta per entrare nel suo cervello…

Per McAvoy è sicuramente un nuovo periodo d’oro, forse anche grazie a X-Men: L’Inizio (nelle nostre sale lo potete vedere anche in The Conspirator). Le riprese di Trance dovrebbero iniziare a settembre di quest’anno a Londra, quindi non ci dovrebbe essere alcun problema nel vedere il prodotto finito già nel 2012. Boyle quindi inizierà ad occuparsi delle Olimpiadi e solo dopo potrà ricominciare a dirigere film.

Fonte: Guardian

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →