Noam Murro alla regia di 300: Battle of Artemisia

Perso Zack Snyder per strada, in casa Warner hanno trovato un regista per 300: Battle of Artemisia. E’ Noam Murro



Doveva chiamarsi Xerses, con Zack Snyder in cabina di regia. Cambiato nome, in 300: Battle of Artemisia, ha finito per cambiare anche il regista. Perché se da tempo Snyder aveva dato forfait, ecco oggi l’annuncio del cambio. Sarà infatti Noam Murro a dirigere il prequel di 300. Confermati i rumor della vigilia, che volevano Murro, regista di Smart People e vicino anche a Die Hard 5, in corsa con Jaume Collet-Serra per l’ambita regia. Oggi la scelta definitiva, con Collet-Serra a un passo da Akira.

Tratto da una graphic novel di Frank Miller, 300: Battle of Artemisia racconterà la storia della morte di Dario, padre di Serse, nel corso della Battaglia di Maratona del 490AC: prima di morire, Dario dice a Serse che solo un dio può sconfiggere i greci, spingendo quindi il proprio figlio a fare in modo di diventare quello che abbiamo conosciuto nel primo 300.

Fonte: Collider

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Prequel

Tutto su Prequel →