Harry Potter e i doni della morte – Parte 2: Alan Rickman è da Oscar?

Un gruppo di fan su Facebook reclama a gran voce l’Oscar per l’attore di Severus Piton


La saga cinematografica che più di ogni altra ha tenuto banco negli ultimi dieci anni, ossia quella di Harry Potter, è ormai giunta alla fine. I Doni della Morte – Parte 2, infatti, hanno sancito l’epilogo dell’epico scontro tra il maghetto di Hogwarts e Lord Voldemort. Ora che è tempo di tirare le somme, alcune persone su Facebook hanno cominciato ad infervorarsi per una questione alquanto particolare. Si tratta della richiesta a gran voce del conferimento di un Oscar ad Alan Rickman, l’attore britannico che ha interpretato Severus Piton. Qui il link al gruppo.

Senza voler necessariamente entrare nel merito della questione, ci chiediamo quanto abbia inciso il finale dell’ultima pellicola su tale preferenza, nonostante il personaggio di Piton sia sempre stato tra i più in vista, in un modo o nell’altro. Senza contare che, e su questo valgono a poco le chiacchiere, Rickman ha dimostrato di essere più che all’altezza nell’interpretarlo, anche a distanza di anni. D’altra parte, tra le tante critiche mosse al Principe Mezzosangue (sesto capitolo della saga), rientra proprio quella che per molti è stata una “scarsa valorizzazione” del professor Piton.

Insomma, siate voi a dire la vostra a riguardo, motivando la scelta che speriamo avrete il piacere di operare nel sondaggio che vi proponiamo di seguito. Prima di congedarci, però, giusto per integrare qualche brevissima curiosità, ci pare interessante segnalare che si tratterebbe del terzo riconoscimento per l’attore in questione, che ha già vinto un Emmy Awards e un Golden Globe per il film TV Rasputin – Il demone nero.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →