The Winds That Scatter: trailer del film di Christopher Bell e il corto completo Bridges

Da critico cinematografico a regista di un lungometraggio: dopo una serie di corti, tra cui Bridges, Christopher Bell dirige il suo primo film, The Winds That Scatter. Un lavoro a microbudget che s’inserisce nel panorama del cinema indie americano più radicale e libero. In uscita nel 2014: ecco il primo trailer.

Uno dei luoghi comuni riguardo il cinema è che il critico, o in generale chi scrive di cinema, è un regista mancato. Uno degli stereotipi più idioti sulla faccia della terra, evidentemente, ma che – come molti stereotipi – ha in sé qualche motivazione, anche se non per forza intelligente. Capita poi che critici e giornalisti di cinema si lancino nell’avventura della produzione e della regia.

Christopher Bell è un ex collaboratore di The Playlist, sezione di indieWIRE tra le più influenti nel mondo dell’informazione cinematografica online nord-americana. Il ragazzo ha già all’attivo cinque cortometraggi distribuiti nel circuito festivaliero e online: come l’ultimo, bel Bridges, che ha avuto un buon passaparola nella community indie online.

Bell ha quindi deciso di fare il grande salto e dirigere il suo primo lungometraggio: The Winds That Scatter. Un lavoro a microbudget girato in autonomia, e che s’inserisce quindi perfettamente nel cinema indie americano più “radicale” e libero di oggi. Questa la sinossi ufficiale della pellicola:

Ahmad è un immigrato siriano che sogna di aprire il proprio servizio di taxi. Quando perde il suo umile lavoro presso una pompa di benzina, l’uomo prova a stare a galla nell’economia americana di oggi con ottimismo e fede. Presto la dura realtà incomincia a prendere piede, visto che un lavoro a tempo pieno non si trova. Ciò influenzerà le sue relazioni, la sua fede e lui stesso, mentre i suoi sogni gli scivolano via dalle mani velocemente.

Interpretato da Mohammad Dagman, Laura Hammer ed Ernie Hiyane, The Winds That Scatter ha già un trailer che vi proponiamo subito qui sotto. Riprendendo una definizione di un articolo proprio di The Playlist, il film pare stia a metà strada tra un’opera di Ramin Bahrani e il cinema dei fratelli Dardenne. L’ottima fotografia è curata da Paul Taylor, fidato collaboratore di Bell.

The Winds That Scatter è attualmente in post-produzione e sarà pronto per il circuito festivaliero non prima del 2014. In attesa di avere novità sulla sua destinazione, vi proponiamo anche il corto intero Bridges. Protagonista è Elizabeth, una ragazza che fa da babysitter ad un bambino e rivela tutte le sue insicurezze. Un character study sottile e forse toccante.

The Winds That Scatter: il trailer

Bridges

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →