Michael Ross e Nicolai Fuglsig per il nuovo Robin Hood della Warner

Michael Ross per il nuovo Robin Hood della WarnerArchiviato il deludente e gladiatoreo Robin Hood di Ridley Scott, costato la folle cifra di 200 milioni di dollari e riuscito ad incassarne 'solo' 321 worldwide, il celebre ladro è pronto a tornare in sala con la Warner. La major ha infatti affidato a Michael Ross il compito di sceneggiare un nuovo film sullo storico personaggio, con Charles Roven, Richard Suckle e Gianni Nunnari chiamati a produrre il tutto e l'esordiente Nicolai Fuglsig in cabina di regia. L'unica novità riguarderebbe l'ambientazione della pellicola, futuristica, in una Londra dai toni distopici.

Il 'flop' di Scott, targato Universal, sembra quindi non aver funzionato, con le varie major pronte a riportare in sala Robin Hood. In passato si era parlato anche di un progetto dei fratelli Wachowski, intitolato semplicemente Hood, con un Robin rivisto e corretto in chiave moderna. Peccato che le voci si siano poi assopite, portando i due fratelli sul set di Cloud Atlas, ormai prossimo al via produttivo. Ma voi che ne dite, se ne sentiva davvero bisogno di un altro Robin Hood?

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail