17 attori che fanno sempre la stessa cosa sulle locandine

Un sito Americano analizza i poster di 17 star e della loro filmografia

di carla

Lo ammetto, non ci avevo mai fatto caso. Mi ha aperto gli occhi il sito Cracked con il post 9 Actors Who Do the Exact Same Thing on Every Movie Poster dove hanno preso in considerazione le pose di nove attori sulle locandine della loro filmografia. Eccoli:

9. Colin Farrell è sempre in un angolo

E’ come se i suoi personaggi in questi poster stiano diventando consapevoli di sé, scrutando i bordi della realtà, incapaci di comprendere un mondo in tre dimensioni.

8. John Travolta è sempre separato dagli altri

Certe persone non amano che sul loro piatto i cibi diversi si tocchino. John Travolta è così, tra lui e gli attori nei suoi film c’è sempre qualcosa (un logo, uno spazio vuoto o qualsiasi altra cosa) che lo separa da tutti gli altri. A volte è in alto, a volte è sul fondo, a volte è a sinistra ed a volte è sulla destra. E’ come se ci fosse un contratto per cui lui non debba essere nella stessa stanza con gli altri attori quando si fanno foto pubblicitarie.

7. Jim Carrey ha braccia flessibili

Jim Carrey è un attore di gomma, e i suoi film sono commercializzati esclusivamente sulla sua capacità di diffondere le braccia. Per esempio, tutti sappiamo che nel poster di Lemony Snicket succederà qualcosa di spaventoso ai bambini che sono tra le braccia di Jim Carrey. Braccia flessibili anche in Bugiardo Bugiardo e in Yes Man, mentre è nel prato, fa Bungee jumping o sta sul retro di una motocicletta guidata da Zooey Deschanel.

6. Johnny Depp nasconde la parte superiore della testa

Di solito si può dire che tipo di film si tratta dal tipo di copricapo che indossa Johnny Depp sul poster. Si va dal “niente” nel dramma realistico The Brave a “un uccello morto” di Lone Ranger. E anche quando non ha un cappello in testa, fa sempre in modo di ritagliare quella parte del poster.

5. Jennifer Aniston è sempre con un ragazzo e non è mai felice

Jennifer Aniston ha recitato in un sacco di commedie romantiche e la trama di tutti questi film richiede un tipo di reazione, ma anche quando non lo fa, sembra del tutto delusa. Non è una cosa che può controllare. Una volta che sei uscita con Brad Pitt, ogni altro uomo sul pianeta è una sorta di “meh”. Tuttavia, la sua faccia insoddisfatta si può trovare anche in alcuni ruoli che precedono la sua relazione con Pitt… Allora, cosa ci vuole per impressionare Jennifer Aniston?

4. Anne Hathaway è di fronte ad altre persone

Anne Hathaway è davanti ad altre persone nei manifesti dei suoi film, arrivando al punto in cui a volte la sua presenza rende sfocati o invisibili gli altri. Questo ha senso, ora che lei è una grande star, ma ha fatto questo in realtà dai suoi primi ruoli cinematografici: in Pretty Princess la Hathaway riuscì a piantare se stessa di fronte a Julie Andrews.

3. Steve Martin non ha idea di cosa diavolo sta succedendo

Lo sguardo interrogativo di Steve Martin non è così semplice come sembra: ci sono molti ingredienti. Per un risultato ottimale bisogna assicurarsi di posizionarsi alla sinistra di qualcuno, preferibilmente una donna, preferibilmente di nome Goldie Hawn. Quindi, aprite bene gli occhi e inclinatevi… e, infine, fate in modo che la persona accanto stia cercando di toccarvi… Congratulazioni! Ora sei un manifesto Steve Martin. Sentitevi liberi di aggiungere spose/neonati a vostro piacimento.

2. Kevin Bacon guarda nella tua anima

Quando Kevin Bacon ha iniziato a lavorare ad Hollywood, era il tipico rubacuori adolescente che ha incantato donne e uomini confusi, ed ha perfezionato l’arte dello sguardo intenso. Il problema era che, col passare del tempo, Bacon è diventato vecchio e un po’ inquietante, non ha più avuto lo stesso tipo di parti… ma non ha mai smesso di fare quello sguardo. Quello sguardo significa un viaggio di sola andata per il registro di reato sessuale. Il vantaggio è che ormai si può semplicemente prendere una foto di Kevin Bacon, aggiungere un po’ di cose strane intorno e bam! hai fatto un quadro dell’orrore.

1. Jack Nicholson mostra i denti

Jack Nicholson ha probabilmente la più famosa serie di denti del pianeta. Ripensate ai ruoli più iconici della sua carriera e si noterà un qualcosa in comune: tutti sorridono come maniaci. Tutti, ma siamo sicuri che sia solo una coincidenza. Il problema è che Nicholson sorride in situazioni in cui nessuno dovrebbe mai essere entusiasta, come quando hanno intenzione di impiccarlo in Verso il sud… o quando sta letteralmente vivendo nella Grande Depressione in Ironweed… o quando è intrappolato in un manicomio dove gli friggeranno il cervello in Qualcuno volò sul nido del cuculo… o quando sta per morire in Non è mai troppo tardi.

Prima di questo post Cracked aveva riportato anche la classifica 8 Actors Who Look Exactly The Same on Every Movie Poster. Vediamo anche quello.

8. Eddie Murphy alza il sopracciglio

Eddie Murphy riesce a controllare il suo sopracciglio. In Beverly Hills Cop, in Dr. Dolittle 2, Pluto Nash… Sopracciglio.

7. Jean-Claude Van Damme flette sempre il braccio

In mancanza di un grande talento ci sarà una parte del corpo preferita. Per esempio, Jean-Claude Van Damme vuole disperatamente far vedere il suo braccio destro. Al culmine della sua carriera, sembrano manifesti di propaganda di una dittatura fascista che è governata dai muscoli del braccio destro di Van Damme. Alla fine gli hanno messo una pistola in mano, mentre lui piega il bicipite destro, e hanno cercato di scattare la foto. Questa strategia è stata chiaramente seguita per il manifesto di Double Team… Infine, quando la sua carriera era caduta a pezzi e aveva perso il diritto di mostrare il braccio, si apprende il suo segreto terrificante. Il suo braccio sinistro.

6. Il piede o il pugno di Jackie Chan sono giganti

Jackie Chan ci ama mostrare quanto è grande il suo pugno o il piede rispetto alla sua testa. Si aprono nuovi orizzonti nel mondo del 19° secolo sui cheerleader maschi…

5. Denzel Washington evita il contatto visivo

Denzel non guarda mai direttamente la fotocamera. Certo, probabilmente c’è qualche regola di costruzione fotografica…

4. Will Smith mantiene il contatto visivo a tutti i costi

Will Smith scruta nella tua anima!

3. Jet Li possiede un solo paio di occhiali da sole

Certo Jet Li fa la stessa espressione del viso su ogni singolo poster. In realtà, l’unico motivo per cui includiamo Li è perché ci dispiace per lui, e speriamo che riesca ad acquistare un nuovo paio di occhiali da sole.

2. Bruce Willis nasconde mezza faccia, o si inclina verso destra

Lo sguardo di Bruce Willis è stato un work in progress. Dal 1988 al 1995 a Bruce Wills non è stato permesso di mostrare più di metà della sua faccia sul poster di qualsiasi film importante. Ma sul manifesto per Die Hard vide qualcosa che gli piaceva: il preciso angolo della sua testa calva, tesa leggermente verso la spalla sinistra. Gli piacque così tanto che egli piegò la testa nello stesso esatto angolo su ogni singolo manifesto per Hostage. E non solo.

1. Tom Cruise mostra solo il lato destro del suo volto

Guarda, non stiamo sostenendo che Tom Cruise è l’ispirazione per Derek Zoolander. Il ragazzo è ovviamente in grado di avere un pensiero intelligente, una volta ogni tanto. Cruise non ha un solo sguardo ma un solo lato del viso che si può venere sul poster dei suoi film. Potrebbe anche non avere un lato sinistro!

Nella galleria vi mostro 17 poster ma sulle fonti trovate altri esempi.

Anne Hathaway
Bruce Willis
Colin Farrell
Denzel Washington
Eddie Murphy
Jack Nicholson
 Jackie Chan
Jean-Claude Van Damme
Jennifer Aniston
Jet Li
Jim Carrey
John Travolta
Johnny Depp
Kevin Bacon
Steve Martin
Tom Cruise
Will Smith

I Video di Cineblog