Stasera in tv, Ritorno a Brideshead, su Rai 3, trailer e trama

Non mancano manierismi e leziosità tipiche del film in costume, ma tutto sommato sono ben gestite e il film scorre senza intoppi.

Ritorno a Brideshead, tratto dal romanzo Brideshead Rivisited del 1945 di Evelyn Waugh, è un film in costume diretto da Julian Jarrold regista già conosciuto per Becoming Jane. Ambientato nell'Inghilterra degli anni '20 narra il tentativo di ascesa sociale di un giovane artista borghese che entra nelle grazie di una antica famiglia dell'aristocrazia. Il testo letterario aveva già ricevuto una trasposizione televisiva nel 1981, con protagonista Jeremy Irons e la trasposizione cinematografica riprende piuttosto fedelmente temi e atmosfere del romanzo. Chi a suo tempo apprezzò Another Country, con Rupert Everett e Colin Firth giovani amanti nell'Inghilterra degli anni '30 rimarrà affascinato dai costumi eleganti, dalle atmosfere lussuose e dai modi di un'epoca che la Seconda Guerra Mondiale avrebbe irrimediabilmente spazzato via. Nonostante non manchino manierismi e pomposità tipiche del film in costume, unite a un certo compiacimento per le morbosità sessuali dei giovani protagonisti, il film scorre bene e narra con maestria la mentalità di due diversi mondi che vengono a contatto. Il primo è quello del giovane artista arrampicatore Charles, interpretato da Matthew Goode, che già in Match Point aveva dimostrato di essere perfetto per questo tipo di ruoli. Il secondo, spezzato in due, è quello della famiglia dei Marchmain, diviso tra il conservatorismo irriducibile dei genitori e le ansie decostruzioniste dei figli. E' evidente che il regista avrebbe ambito a vivere in quell'epoca e il film ne trae beneficio, anche se la partigianeria nei confronti del giovane protagonista è un po' troppo evidente e si cerca di fare di lui un personaggio fin troppo moderno di quello che i tempi avrebbero potuto permettere.

Cast


Matthew Goode: Charles Ryder
Hayley Atwell: Julia Flyte
Ben Whishaw: Sebastian Flyte
Emma Thompson: Lady Marchmain
Michael Gambon: Lord Marchmain
Greta Scacchi: Cara

Trama


Inghilterra 1925: Charles è un giovane artista squattrinato, studente di storia all'università di Oxford dove incontra il ricco scapestrato Sebastian, figlio apertamente omosessuale, di una famiglia aristocratica. Tra i due nasce un'amicizia e Sebastian, che nutre per Charles sentimenti più profondi, introduce quest'ultimo nello sfarzo del palazzo avito di Brideshead. Qui Charles, accolto favorevolmente dai genitori, si innamora ben presto della sorella di Charles, Julia, ma il loro sentimento verrà ostacolato da impedimenti sociali insormontabili...

  • shares
  • Mail