Connected: An Autoblogography about Love, Death and Technology: il trailer

Avete mai perso tempo al lavoro per controllare le vostre email? Vi siete addormentati con il computer sul letto? O aver avuto la sensazione di essere scollegati dal mondo se non avete una rete a disposizione?

Con Connected: An Autoblogography about Love, Death and Technology, Tiffany Shlain ha provato un divertente, ma anche stimolante, esperimento che spinge il pubblico a comprendere meglio quante e quali sono le connessioni in cui ognuno viene immerso al giorno d'oggi. A partire dal The National Day of Unplugging, la Shlain analizza la sua relazione di amore e odio con la tecnologia, senza dimenticare quale sarà il futuro.

Un documentario che diventa un diario personale, un film che analizza la scienza e la tecnologia facendola diventare un tema di vita o di morte per la sua regista. Un brillante mix di animazione, materiale di archivio e video familiari, che la Shlain utilizza con esiti sorprendenti. Il documentario è stato presentato alla scorsa edizione del Sundance Film Festival, e uscirà nelle sale americane il 16 di settembre.

  • shares
  • Mail