Stasera in TV, Nessuna verità, con Leonardo DiCaprio su Rete 4

Chi conosce la verità? L'agente della CIA in missione, il suo capo a Washington o i servizi segreti giordani? Forse ognuno conosce solo una parte del gioco...

Il grande regista Ridley Scott nel 2008, dopo il successo American Gangster, gira Nessuna verità (Body of Lies), una spy story magistrale interpretata da un trio di attori perfetti nei rispettivi ruoli. L'ambientazione, seppur con le dovute differenze, ricorda Black Hawk Down, ma se nel film del 2001 il regista aveva messo in scena la guerra al terrorismo in Somalia vista con gli occhi dei marines, qui siamo nel più attuale Medio Oriente, con Leonardo DiCaprio nei panni di un agente della CIA impegnato a infiltrarsi in una cellula di al-Q??ida.

Nel frattempo a Washington troviamo Russell Crowe, nel ruolo del capo di DiCaprio: due personaggi completamente diversi che solo apparentemente lottano per la stessa causa. Se il primo, col corpo segnato dalle ferite, è l'agente sul campo che rischia la vita affinché la pace trionfi, il secondo rappresenta il misterioso mondo politico che manovra la politica di interi stati per fini inconoscibili. Ma non si tratta di una dicotomia netta, il bene e il male: entrambi adottano metodi poco ortodossi, portando avanti un proprio ideale di verità e di bene.

Ai due bisogna aggiungere Mark Strong, nei panni del capo servizi segreti della Giordania, impegnato nel difficile ruolo di uomo in prima linea che deve mediare con gli ingombranti americani. Grande ritmo, montaggio serrato (di Pietro Scalia) ma non ossessivo, fotografia "bruciata" che consente allo spettatore di immergersi nelle pietraie del Medio Oriente. Qualche ingenuità forse, qualche schematismo di troppo nei personaggi, che portano a riconoscere il bene in DiCaprio e il male in Crowe (mentre Strong è "l'infido levantino" per eccellenza), ma nel complesso la bravura degli attori mantiene altissimo il livello.

Cast


Leonardo DiCaprio: Roger Ferris
Russell Crowe: Ed Hoffman
Mark Strong: Hani Salaam
Golshifteh Farahani: Aisha
Carice van Houten: Gretchen Ferris
Oscar Isaac: Bassam

Trama


L'agente della CIA Roger Ferris è impegnato in Medio Oriente nella lotta al terrorismo islamico. Viene controllato da Washington da Ed Hoffman il suo responsabile, un uomo ambizioso e con pochi scrupoli che non esita a mettere in pericolo la vita dei suoi agenti. Ferris cerca di infiltrarsi in una cellula di al-Q??ida ma non avverte i servizi segreti giordani e da quel momento la sua stessa vita è in pericolo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: