Tom Hooper vuole girare Les Miserables in 3D. Helena Bonham Carter confermata nel cast.

Les MiserablesTom Hooper, premio Oscar la scorsa primavera per Il Discorso del Re, dirigerà la versione cinematografica del musical di Claude-Michel Schönberg ed Alain Boublil, Les Miserables. Lo sapevamo. Quello che ci coglie di sorpresa è che - il rumor arriva dal Festival di Toronto - il regista sembri essere seriamente intenzionato a girare il film in 3D nativo. Certo, la stereoscopia è la moda del momento, ma personalmente la ritengo del tutto superflua nel caso specifico (se non addirittura quasi in ogni caso).

Le riprese dovrebbero prendere l'avvio all'inizio del nuovo anno, in vista di una release prevista per il 7 dicembre 2012. Nel cast, come anticipato, Hugh Jackman nei panni del protagonista Jean Valjean; affiancato da Russell Crowe chiamato a vestire quelli dell'ispettore Javert. Helena Bonham Carter e Geoffrey Rush daranno vita ai Thenardier (entrambi perfetti, a mio avviso!); mentre Anne Hathaway è in trattative per il ruolo della sfortunata Fantine. E' stato fatto anche il nome di Emma Watson, ma non è chiaro se la giovane attrice sia stata presa in considerazione per la parte di Cosette o per quella di Éponine (nel qual caso farebbe sua la scena più straziante del musical, cantando On My Own). Lascio a voi fare le considerazioni ed i commenti del caso.

Composto nel 1980 e tratto dall'omonimo romanzo di Victor Hugo venne portato sulle scene londinesi dal produttore Cameron Mackintosh, che ne volle realizzare una versione in lingua inglese nonostante lo scarso successo della versione originale francese. Lo spettacolo - rappresentato nel West End dal 1985 e vincitore di 8 Tony Awards - è in scena tutt'ora e il suo successo non accenna a diminuire.

Fonte: Marketsaw e CinemaBlend

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: