Stargate: Roland Emmerich pianifica il reboot - poi sarà trilogia

Ancora Stargate, con una trilogia cinematografica che sviluppi l'Universo ideato da Roland Emmerich nel 1994

Uscito nei cinema di mezzo mondo quasi 20 anni fa, Stargate lanciò la carriera hollywoodiana di Roland Emmerich. Costato 55 milioni di dollari, il film ne incassò 200 in tutto il mondo, per poi andare a vincere un Saturn Award in quanto miglior film di fantascienza dell'anno.

3 anni dopo, come dimenticarlo, nacque Stargate SG-1, serie tv che prese vita dopo il fallito tentativo da parte di Emmerich di realizzare altri due film, creando così una trilogia di Stargate. Il progetto venne infatti abbandonato, tanto da portare la MgM ad acquisire i diritti e le licenze necessarie per mandare in onda una serie televisiva basata sul suo Universo. 10 le stagioni, 214 gli episodi.

Ebbene, in attesa di vederlo sul set di Independence Day 2, il regista tedesco è tornato a parlare a sorpresa proprio di Stargate, annunciando l'arrivo di un reboot, via Digital Spy:


"Siamo andati alla MGM, che ha i diritti, per proporre loro un sequel, ma in forma di reboot ... riavviarlo come film per poi tramutarlo in trilogia. Molto presto saremo costretti a cercare uno sceneggiatore per iniziare a lavorarci".

20 anni dopo il primo fallito tentativo, Emmerich è così tornato all'idea di trilogia cullata nella metà degli anni 90, anche se non sappiamo se solo da produrre o anche da dirigere. Certo è che dopo il fallimento di White House Down, il regista sembra aver virato sull'usato sicuro. Ovvero su sequel e reboot di successi del passato. Come Hollywood insegna.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail