Roma 2011: Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati in Concorso

Roma 2011: Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati in Concorso

Un annuncio fatto dal diretto interessato. E' stato lo stesso Pupi Avati a rendere nota la propria partecipazione all'ormai imminente Festival Internazionale del Film di Roma. Il cuore grande delle ragazze sarà addirittura in Concorso, per una confessione fatta al Roma Fiction Fest, che ospitava Avati per le sei puntate del film-tv Un matrimonio, che andranno prossimamente su Rai 1. Protagonisti de Il Cuore grande delle Ragazze Micaela Ramazzotti, Isabelle Adriani, Cesare Cremonini, qui al suo esordio da attore 'impegnato', Andrea Roncato e Gisella Sofio.

Attesa in sala l'11 novembre, con distribuzione Medusa, la pellicola porterà Avati per la prima volta sul red carpet capitolino. Curiosa la scelta del regista sull'ex leader dei Lunapop, che ha così commentato l'incredibile prima chiacchierata tra i due: "Mi ha telefonato, mi ha detto che mi voleva in un suo film. Non per fare un cameo, ma per il ruolo di protagonista, prendere o lasciare". E lui ha accettato. Questa la sinossi ufficiale:

Prima metà degli anni '30. La famiglia contadina dei Vigetti ha tre figli: il piccolo Edo, Sultana e Carlino, giovanotto molto ambìto dalle ragazze. Gli Osti invece sono proprietari terrieri che hanno fatto fortuna e vivono in una casa padronale con le loro tre figlie, tutte da maritare: le più attempate, Maria e Amabile, e la giovane e bellissima Francesca. Facendo buon viso a cattiva sorte, Sisto e Rosalia Osti accettano che il giovane contadino Vigetti corteggi le due sorelle maggiori con l'intento di sistemarne almeno una. Inizia un periodo di incontri con le due ragazze nel salotto di casa Osti, turbato però un giorno dall'arrivo improvviso di Francesca dalla città in cui è stata mandata a studiare. Tra i due è colpo di fulmine. Tutti i piani vanno in fumo: Carlino non vuole più corteggiare le due sorelle bruttine, e Francesca, la perla della famiglia, non vuole sposare altri che lo spiantato contadino...

Fonte: Ansa

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: