Film 2014-2015: Colin Firth e Nicole Kidman per Paddington Bear - Keanu Reeves e Willem Dafoe per John Wick

Action thriller con una coppia d'eccezione per John Wick, mentre Channing Tatum si propone alla Fox: fatemi fare Gambit negli X-Men

- John Wick: un'inedita coppia che sulla carta potrebbe davvero fare faville. Keanu Reeves e Willem Dafoe saranno fianco a fianco sul set di John Wick, thriller diretto da David Leitch e Chad Stahelski. Per entrambi gli attori scoccherà l'ora del crimine, andando a vestire i panni di due killer. Se Dafoe consiglierà all'amico Reeves di abbandonare tutto dopo la morte della moglie, Keanu non potrà seguire il suo consiglio a causa di un incidente. Un ladro uccide infatti il suo cane, regalato proprio dalla moglie ormai morta, tentando di rubargli la macchina. Non l'avesse mai fatto. Furioso e in cerca di vendetta, Keanu finirà però per scoprire che il padre del ladruncolo, boss di New York, ha ingaggiato proprio l'amico Dafoe per ucciderlo. A sceneggiare il tutto Derek Kolstad.

- Paddington Bear: coppia da Oscar per Paddington Bear, personaggio della letteratura inglese per bambini apparso per la prima volta nel 1958. Creato da Michael Bond, l'orsetto diverrà presto cinema con la voce di Colin Firth, mentre tra gli attori in carne ed ossa troveremo Hugh Bonneville, nei panni di Mr. Brown, Sally Hawkins, Julie Walters, Jim Broadbent e soprattutto Nicole Kidman, perfida imbalsamatrice a caccia di Paddington. Uscita nei cinema nel novembre del 2014, con Paul King alla regia e una storia ovviamente conosciuta, vedi il tenero orsacchiotto parlante adottato da una famiglia di Londra dopo essersi perso alla stazione di Paddington.

- X-Men: non ha ancora mai vestito la tutina da supereroe ma potrebbe presto diventarlo. Channing Tatum si è infatti candidato al ruolo di Gambit per un nuovo ipotetico futuro X-Men. "Mi piacerebbe interpretarlo. Gambit è uno dei miei supereroi preferiti perché sono di New Orleans. Mio padre è di New Orleans e amerei fare l'accento Cajun. Non voglio sminuire il lavoro fatto da Taylor Kitsch perché ho apprezzato il suo Gambit ma io ho sempre vissuto in mezzo alle persone Cajun. E vorrei vedere un po' più... Gambit è sempre stato un amante delle donne, fumatore accanito di sigarette, bevitore... è tipo il 'punk rock' di tutti i supereroi!". Il riferimento di Tatum si rifà ovviamente al dimenticato Gambit di Kitsch in X-Men le origini: Wolverine, nato e archiviato nel corso di una pellicola. Che in casa Fox stiano già pensando alle future trattative?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail