Roma 2013 – completate le giurie – Anna Foglietta condurrà la serata di premiazione

Due registi dal sapore internazionale per le Presidenze di Giuria dell’ottavo Festival di Roma.

Manca ormai poco, pochissimo al via del Festival Internazionale del Film di Roma (8-17 novembre 2013), che noi di Cineblog seguiremo quotidianamente per voi lettori. A condurre la serata di premiazione dell’ottava edizione sarà Anna Foglietta, attrice chiamata a fare gli onori di casa anche nella seconda parte della serata, nel corso della cerimonia di assegnazione del Maverick Director Award a Tsui Hark, il regista, produttore e sceneggiatore che ha guidato la rivoluzione del cinema di Hong Kong a partire dalla fine degli anni Settanta. Alla premiazione seguirà la proiezione dell’ultimo film di Tsui Hark, Young Detective Dee: Rise of the Sea Dragon 3D (Di Renjie zhi shendu longwang 3D).

Ma non è tutto. Perché dopo l’annuncio di James Gray e Larry Clark Presidenti di Giuria del Concorso e di CinemaXXI, ecco oggi arrivare gli altri componenti chiamati a premiare le pellicole presentate nella Capitale. Per il Concorso al fianco di Gray ci saranno la regista argentina Verónica Chen, il regista, sceneggiatore e produttore italiano Luca Guadagnino, l’attore e produttore russo Aleksei Guskov, la regista, sceneggiatrice e attrice francese Noémie Lvovsky, il regista iraniano Amir Naderi e il regista cinese Zhang Yuan. La Giuria assegnerà ai lungometraggi in Concorso il Marc’Aurelio d’Oro per il miglior film, il Premio per la migliore regia, il Premio Speciale della Giuria, il Premio per la migliore interpretazione maschile, il Premio per la migliore interpretazione femminile, il Premio a un giovane attore o attrice emergente, il Premio per il migliore contributo tecnico, il Premio per la migliore sceneggiatura.

Per quanto riguarda la sezione CINEMAXXI, invece, al fianco di Clark troveranno spazio il regista, sceneggiatore e produttore indiano Ashim Ahluwalia, l’artista visivo e filmmaker italiano Yuri Ancarani, la regista e sceneggiatrice lettone Laila Pakalnina e il regista, sceneggiatore e montatore israeliano-uruguaiano Michael Wahrmann. La giuria assegnerà il Premio CinemaXXI per il miglior film, il Premio Speciale della Giuria CinemaXXI, entrambi riservati ai lungometraggi, e il Premio CinemaXXI Cinema Breve.

Roma 2013 – James Gray e Larry Clark presiedono le giurie del Concorso e di CinemaXXI

Dopo l’annuncio del primo film in concorso, ovvero Fear of Falling di Jonathan Demme in anteprima mondiale, il Festival Internazionale del Film di Roma 2013 torna a seminare annunci grazie ai due Presidenti di Giuria, del Concorso e di CinemaXXI, finalmente ufficializzati. Stiamo infatti parlando di James Gray, chiamato a giudicare i film in Concorso per il Marc’Aurelio d’Oro, e il regista e fotografo Larry Clark, proprio un anno fa con enorme sorpresa vincitore del Festival grazie al tutt’altro che esaltante Marfa Girl.

“Per essere creativi non basta voler infrangere i codici: occorre, prima, conoscerli alla perfezione. Il cinema moderno di James Gray nasce dalla sua capacità di tornare ai fondamenti del cinema, a Griffith-Murnau-Ford. È riuscito, con soli cinque film in vent’anni di carriera, a costruire un’opera forte e coerente, ha disegnato un itinerario estremamente personale all’interno dei più diversi modi di produzione del cinema statunitense (dal cinema indipendente a quello degli Studio), spingendoli ogni volta a combaciare con il suo progetto artistico. James Gray è un cineasta che ama e conosce tutto il cinema. Un presidente ideale per la nostra Giuria 2013”.

Queste le parole del Direttore Marco Muller nell’annunciare l’incoronazione di Gray, regista alla tenera età di 25 di Little Odessa, pluripremiato noir con Tim Roth, Vanessa Redgrave, Maximilian Schell e Edward Furlong. Al suo fianco Gray avrà sei personalità del mondo del cinema e della cultura di diversi paesi, che verranno annunciate successivamente. Questa Giuria attribuirà il Marc’Aurelio d’Oro per il miglior film, il Premio per la migliore regia, il Premio Speciale della Giuria, il Premio per la migliore interpretazione maschile, il Premio per la migliore interpretazione femminile, il Premio a un giovane attore o attrice emergente, il Premio per il migliore contributo tecnico, il Premio per la migliore sceneggiatura.

La Giuria presieduta da Larry Clark, invece, sarà composta da altre quattro personalità del cinema e della cultura ed andrà ad assegnare il Premio CinemaXXI, il Premio Speciale della Giuria – CinemaXXI (entrambi riservati ai lungometraggi) e il Premio CinemaXXI film brevi. Arrivato alla sua ottava edizione (ed ultima?), il Festival di Roma verrà ovviamente seguito da noi di Cineblog, a partire dal prossimo 8 novembre, giorno dopo giorno, recensione dopo recensione. Stay Tuned.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Venezia

Tutto su Venezia →