CineBlog consiglia: Fuga da Alcatraz

Uno dei migliori film carcerari di tutti i tempi. E col tempo acquista sempre di più l’aura di cult assoluto, e ad ogni visione migliora ancora di più incredibilmente, se ce ne ha bisogno. Fuga da Alcatraz è la ricostruzione dell’unica fuga appunto da Alcatraz riuscita, nel 1962, e cinematograficamente parlando è un film superbo.

Uno dei migliori film carcerari di tutti i tempi. E col tempo acquista sempre di più l’aura di cult assoluto, e ad ogni visione migliora ancora di più incredibilmente, se ce ne ha bisogno. Fuga da Alcatraz è la ricostruzione dell’unica fuga appunto da Alcatraz riuscita, nel 1962, e cinematograficamente parlando è un film superbo. Don Siegel gestisce la situazione sempre al meglio creando una tensione assolutamente non indifferente che cresce fino al bellissimo finale, ed ha dalla sua una solida sceneggiatura.
Angosciante, con una storia appassionante lunga tre anni -il periodo di preparazione del protagonista Frank Morris per poter fuggire-, un vero classico.
Bellissimi i personaggi, da quello del protagonista Clint Eastwood (bravissimo) ai due fratelli complici, dal direttore sadico agli altri personaggi “di contorno” come il nero e l’italiano.
Da non perdere, questo è chiaro.
Stasera, 21.00, Rete 4

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →