Jennifer Lawrence e Gary Ross per La valle dell'Eden

58 anni dopo la trasposizione cinematografica con James Dean protagonista, La valle dell'Eden tornerà al cinema grazie a Jennifer Lawrence e Gary Ross

Sono 5 anni che se ne parla, e forse ora ci siamo. Hollywood ha infatti intenzione di rimettere mano ad un classico della letteratura, ovvero La Valle dell'Eden di John Steinbeck, affidandolo ad una coppia già ben affiatata. Gary Ross e Jennifer Lawrence, mattatori del primo capitolo di Hunger Games e da tempo al lavoro sull'adattamento di un altro romanzo, Burial Rites di Hannah Kent.

Secondo quanto riportato da Deadline questi sarebbero i prescelti per riuscire nell'impresa di riportare al cinema La valle dell'Eden, quasi 60 anni fa reso leggenda da Elia Kazan. Protagonista, come dimenticarlo, l'iconico James Dean. La pellicola venne candidata a 4 Premi Oscar, uno dei quali vinto, quello per la miglior attrice non protagonista, Jo Van Fleet. Primo film con Dean mattatore, La valle dell'Eden fu anche l'unico ad uscire in sala con il divo ancora vivo. Per la Lawrence, ovviamente, ci sarebbe proprio il ruolo di Cathy Ames, madre dei fratelli Caleb ed Aron Trask, ruolo che valse la statuetta alla Fleet.

La Universal Pictures e la Imagine Entertainment di Brian Grazer stanno sviluppando l'adattamento, programmando l'eventuale via alle riprese una volta concluse quelle di The Hunger Games: Mockingjay, che occuperanno almeno 5 mesi per l'attrice, essendo due capitoli da girare contemporaneamente. Celebre la trama per il romanzo di John Steinbeck, vera e propria versione moderna della storia di Caino ed Abele, nella California del 1917. Da una parte il ribelle Cal, pronto a rivaleggiare con il fratello Aron, lottare contro il padre e scoprire che la madre, creduta morta, dirige un bordello. Sconosciuti, al momento, i nomi di coloro che andranno ad interpretare i ruoli di Cal ed Aron, nel '55 affidati a Dean e Richard Davalos.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail