Boy Scouts vs. Zombies - cambio di regia, arriva Christopher Landon

Terzo cambio di regia per Boy Scouts vs. Zombies, nuovo horror Paramount

3 registi in 3 anni. Prima Andy Flickman, poi Etan Cohen ed ora Christopher Landon. La Paramount ha infatti nuovamente cambiato il timone di Boy Scouts vs Zombies, script finito nella celebre 'Black List' del 2010. Landon, in passato sceneggiatore di Paranormal Activity 2 e 4 ma soprattutto regista dello spin-off Paranormal Activity: The Marked Ones, in uscita il 3 gennaio del 2014, rimetterà mano anche allo script di Carrie Evans e Emi Mochizuki.

Curiosa, e decisamente originale, la trama:


"Un'invasione di zombie scoppia proprio mentre un gruppo di boy scout si trova in campeggio nel mezzo del bosco. Quando i famelici non-morti arriveranno a loro toccherà ai maschi del gruppo salvare le ragazze scout da questa cadaverica e puzzolente minaccia...".

Risate, sangue, omaggi agli horror del passato e quel genere tanto in voga in questo momento, quello degli zombie tornati magnificamente in vita ad Hollywood, da cavalcare con gioia. Questi gli ingredienti principali di Boy Scouts vs Zombies, da troppi anni rimandato fino all'annuncio delle ultime ore. Perché con Landon dietro la macchina da presa il via alle riprese potrebbe divenire realtà entro i primi mesi del 2014.

Grazie al boom tv di The Walking Dead, e ai buoni incassi fatti registrare da titoli come Warm Bodies e World War Z, i non morti sono riesplosi in sala come forse mai avvenuto prima, per la gioia di colui che 45 anni fa fu il primo a renderli protagonisti in un film leggendario. L'unico e inattaccabile George A. Romero.

Fonte: ComingSoon.net

  • shares
  • Mail