Sunlight Jr: il primo trailer del nuovo film con Matt Dillon e Naomi Watts

Naomi Watts e Matt Dillon sono una coppia al margine di tutto: economico, sociale, culturale. L'arrivo di un figlio e la ricomparsa di una vecchia fiamma di lei fa degenerare la situazione.

Il sogno americano tramutata in tragedia è ormai da anni, specialmente da quando la grande crisi attanaglia l'occidente, un tema caro ai cineasti e Sunlight Jr. in uscita nelle sale USA il prossimo novembre, promette di essere un dramma potente e ben congegnato. A dirigerlo Laurie Collyer, regista statunitense già conosciuta per Sherrybaby, film Maggie Gyllenhaal ricevette una nomination al Golden Globe.

Protagonisti Naomi Watts, una delle attrici più quotate dell'ultimo decennio, reduce dal successo di The Impossibile e Matt Dillon, mito giovanilistico della Hollywood anni '80, poi appannatosi nei '90 e infine risorto nel nuovo millennio con grandi interpretazioni in film come Crash. Lei è Melissa, commessa in un minimarket che vive in un motel assieme a lui, Richie, il suo compagno paraplegico e con problemi d'alcol. Una storia ambientata nelle squallide periferie della Florida, rallegrata dalla notizia della gravidanza di lei, ma quando tutto sembra andare finalmente per il verso giusto, ricompare un fantasma dal passato, l'ex fidanzato di Melissa, Justin, interpretato da Norman Reedus (American Gangster).

Acclamato all'ultima edizione del Tribeca Film Festival negli States, Sunlight Jr. ha raccolto ottime critiche, per la sua capacità di raccontare, ancora una volta, la storia di una società americana marginale, fatta di squallidi motel, drugstore, droghe e rassegnazione, dove si dibatte però il germe della speranza e l'amore di una coppia che nonostante una vita ai limiti della miseria ha la forza di credere in un futuro migliore.

  • shares
  • Mail