Il cuore grande delle ragazze: Micaela Ramazzotti si racconta a IoDonna

Micaela Ramazzotti mamma e attrice: dall’11 novembre nei cinema con Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati

di carla

Micaela Ramazzotti, protagonista del film Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati, che verrà presentato al Festival di Roma 2011 e nei cinema dall’11 Novembre 2011, si racconta a IoDonna (in edicola oggi 22 ottobre):

Il suo modello familiare femminile è stato paziente e tollerante come quello raccontato dagli Avati?
Mia nonna, mia madre, le mie zie… Sono tutte donne che hanno avuto sempre lo stesso marito, creature materne dedite a dare. Non saprei dirle se hanno dovuto subire, ho preferito non saperlo.

Lei che moglie è?
A casa nostra si ride molto, ci si prende parecchio in giro. Paolo (il regista Paolo Virzì, ndr) è una persona meravigliosa, io sono fortunata. La nostra è una famiglia bella, con un bimbo che ci riempie la vita. Non saprei davvero descrivermi come compagna, bisognerebbe chiederlo a lui. So che sono felice dell’esistenza che abbiamo, posso dirlo senza esitazione e questa è la risposta alla sua domanda.

Già, lei è una mamma attrice. Ruolo poco convenzionale, di fatto.
Ho sempre vissuto la mia professione come un’impiegata. Faccio quello che devo e poi torno a casa.

Vivere accanto a un regista tanto eclettico, cosa riserva nel quotidiano?
Può capitare di svegliarsi al mattino con la puzza di vernice, andare sul terrazzo e trovarlo dipinto in stile Mondrian. Nulla di peccaminoso, direi.

Nel cast del film ci sono anche: Cesare Cremonini, Micaela Ramazzotti, Gianni Cavina, Andrea Roncato, Erika Blanc. Nel post potete vedere la locandina del film.

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →