10 attori che hanno ucciso delle persone

Da incidenti automobilistici a omicidi volontari, ecco gli assassini del mondo del cinema

di carla

Ed eccovi un altro post che confina tra cinema-cronaca-gossip sulla falsa riga di 10 scandali della vecchia Hollywood: si tratta di 10 attori che hanno ucciso delle persone nella vita reale.

Matthew Broderick

Durante una vacanza nel 1987 in Irlanda, Matthew Broderick, con l’allora fidanzata Jennifer Grey, è rimasto coinvolto in un incidente automobilistico: sono morte madre e figlia. Broderick si è rotto una gamba.

Fay DeWitt

Nel 1965, l’attrice comica Fay DeWitt è stata accusata di aver assassinato il marito, il commediografo Ray Allen. E’ stato ucciso con un tagliacarte.

Amy Locane-Bovenizer

Nel febbraio 2013, Amy Locane-Bovenizer, attrice di Melrose Place, è stata condannata a tre anni di carcere dopo l’incidente automobolistico in cui morì una donna di 60 anni. Il livello di alcol nel sangue di Locane all’epoca era tre volte il limite legale.

Charles S. Dutton

L’attore Charles S. Dutton aveva 17 anni quando, durante una rissa, uccise un uomo.

Lillo Brancato Jr.

Lillo Brancato Jr ha avuto diversi guai con la giustizia: è stato arrestato nel 2005 per una rapina in cui rimase ucciso un poliziotto.

Skylar Deleon

L’attore che ha avuto una piccola parte in Power Rangers, è stato condannato a morte per aver ucciso una coppia milionaria (Thomas e Jackie Hawks) sul loro yacht. Con lui c’era anche la moglie Jennifer Henderson, condannata a 60 anni di carcere.

Rebecca Gayheart

Rebecca Gayheart ha investito e ucciso un bambino di nove anni (Jorge Cruz Jr.) nel centro di Los Angeles nel 2001. L’attrice ha dichiarato: “E’ qualcosa che è con me ogni giorno, e lo sarà per il resto della mia vita”. E’ stata condannata a tre anni con la sospensione di un anno della patente, a 750 ore di servizio in comunità e al pagamento di una multa di 2800 dollari.

Robert Blake

L’attore è stato accusato di aver ucciso la seconda moglie, Bonnie Lee Bakley: fu scagionato.

Lane Garrison

Lane Garrison si dichiarò colpevole di un omicidio colposo dove guidava in stato di ebbrezza e causò la morte del diciassettenne Vahagn Setian. Fu condannato a 40 mesi di reclusione. Secondo la ricostruzione l’auto di Garrison balzò fuori dalla carreggiata e si schiantò contro un alberto. Il ragazzo, che era in macchina, morì.

John Wilkes Booth

L’attore John Wilkes Booth ha ucciso un tizio di nome Abraham Lincoln nel mese di aprile 1865.

Fonte: Deathandtaxesmag

I Video di Cineblog