• Film

The Amazing Spider-Man 3 – torna Paul Giamatti alias “Rhino” – trovati gli sceneggiatori

Rhino + Sinistri Sei + sceneggiatori. Inizia a delinearsi The Amazing Spider-Man 3

Ad 8 mesi esatti dall’uscita in sala di The Amazing Spider-Man 2, datata 2 maggio del 2014, la Sony guarda ovviamente avanti pianificando anche il terzo capitolo del franchise, in uscita il 10 giugno del 2016, a cui seguirà il 4 maggio del 2018 addirittura The Amazing Spider-Man 4.

Ebbene ad occuparsi dello script del terzo episodio del nuovo Uomo Ragno saranno Alex Kurtzman, Roberto Orci e Jeff Pinkner, con Marc Webb ovviamente confermato in cabina di regia, così come Andrew Garfield nei panni di Spider-Man. Ma non è finita qui, perché nel terzo capitolo della saga tornerà anche Paul Giamatti, come confermato dallo stesso attore in un’intervista al sito Collider.

Giamatti ha infatti ammesso di aver firmato un contratto per più titoli nei panni di Aleksei Sytsevich, alias Rhino, probabilmente pronto ad esplodere in tutta la sua malvagità solo in The Amazing Spider-Man 3, magari al fianco dei temibili Sinistri Sei, supercriminali coalizzatisi per sconfiggere l’Uomo Ragno da cui erano già stati tutti quanti sconfitti singolarmente. ‘Credo di poter dire che tutte le strade portano a quella soluzione‘, ha ammesso Paul, villain insieme a Jamie Foxx/Electro nell’imminente The Amazing Spider-Man 2, nei cinema d’Italia dal 24 aprile. A completare il cast Emma Stone, Felicity Jones, Dane DeHaan, Sally Field, Chris Cooper, Denis Leary, Colm Feore, Sarah Gadon e B.J. Novak.

Il reboot del 2012, rischioso e tanto criticato prima di uscire in sala, ha finito per fare furore tanto al botteghino quanto tra i critici, tanto dall’incassare 752,216,557 dollari in tutto il mondo. Che The Amazing Spider-Man 2 riesca ad abbattere il muro del miliardo, traguardo mai raggiunto prima da un film dell’Uomo Ragno?

I Video di Cineblog