Joshua Marston dirigerà il remake de La Doppia Ora

Il film d’esordio di Giuseppe Capotondi avrà il suo remake americano: scopri i dettagli su Cineblog


Non lo si è visto per un po’, Joshua Marston. Dopo il grande successo nel 2004 di Maria Full of Grace (premio del pubblico al Sundance, Orso d’Argento a Catalina Sandino Moreno, nominata anche agli Oscar), il regista c’ha messo sette anni per tornare sul grande schermo dopo un bel po’ di tv (se escludiamo il suo segmento di New York, I Love You). Il suo The Forgiveness of Blood (da noi La Faida, distribuito prossimamente da Fandango) ha vinto l’Orso d’Argento per la sceneggiatura all’ultimo Festival di Berlino, ma è andato incontro ad una grande delusione per quel che riguarda gli Oscar.

La Faida infatti sarebbe un film 100% albanese, e per questo possibile di essere candidato per l’Albania per la corsa al premio per il Miglior film straniero. Ma il film è stato squalificato perché Marston è americano e il produttore Paul Mezey è inglese. Il regista, ancora parecchio deluso dalla situazione, si è comunque rimesso al lavoro ed ha annunciato il suo prossimo lavoro: il remake del nostrano La Doppia Ora, opera prima di Giuseppe Capotondi vista in concorso alla Mostra di Venezia nel 2009, e Coppa Volpi a Ksenia Rappoport.

Il film ha avuto un’ottima accoglienza in America, e di conseguenza è scattata in automatico l’idea del rifacimento. Era nell’aria da un po’ – almeno due anni – e oggi è arrivata la conferma. Non si sa ancora nulla del progetto in sé, né per quel che riguarda la sceneggiatura né per quel che riguarda gli attori. Ma sicuramente non dovremo attendere molto…

Fonte: The Playlist

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →