Oliver Stone e Jamie Foxx per il biopic su Martin Luther King

Ancora un Oscar per Jamie Foxx dopo la statuetta vinta grazie a Ray Charles?

Oliver Stone e i biopic, un amore incancellabile. Dopo anni di rumor, l'atteso film sulla vita di Martin Luther King, a detta di The Wrap, sarebbe finalmente ad un passo dal divenire realtà. La Dreamworks avrebbe infatti contattato Jamie Foxx per l'ambitissimo ruolo, con Oliver Stone provvisoriamente legato al progetto in qualità di regista. Se i rumor fossero confermati, Stone e Foxx si ritroverebbero sul set 15 anni dopo Ogni maledetta domenica, ultimo 'vero' grande film del regista.

Sceneggiato da Kario Salem (The Score, Killing Zoe), il film riporterebbe in vita l'esistenza di King, diventando così il primo titolo a parlarne apertamente con tanto di autorizzazione da parte dei suoi eredi. Persino il celebre discorso pronunciato nel 1963 a Washington, il mitico 'I Have a Dream', farebbe parte dell'opera, avendo i produttori strappato i diritti legati alla proprietà intellettuale di King.

Sia Foxx che Stone, come detto, sono da sempre molto legati ai biopic cinematografici. L'attore vinse un Premio Oscar grazie alla sua splendida interpretazione di Ray Charles in Ray, mentre Stone vinse una statuetta per Nato il 4 Luglio, per poi occuparsi di Jim Morrison, Jfk, Nixon, Alexander e George W. Bush. 3 volte Premio Oscar, due per la sceneggiatura ed una in qualità di regista, da ben 17 anni Stone non viene neanche lontanamente considerato dall'Academy, ovvero dalla nomination per lo script de Gli intrighi del potere - Nixon.

Martin Luther King, pastore protestante, politico e attivista leader dei diritti civili, Premio Nobel per la pace nel 1964, venne ucciso il 4 aprile del 1968. Il presidente Lyndon B. Johnson chiese al popolo di non cedere alla violenza, ma in più di 120 città si registrarono atti violenti quali incendi e saccheggi, per poi dichiarare il 7 aprile giorno di lutto nazionale in onore del leader per i diritti civili. 21 anni dopo Malcolm X di Spike Lee, che portò Denzel Washington a strappare una candidatura agli Oscar, Hollywood si prepara quindi a tramutare in cinema la vita di un'altra icona dei nostri tempi, deceduto esattamente 50 anni fa. E finalmente ad un passo dall'inevitabile omaggio cinematografico.

Fonte: Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail