Belle, il primo trailer del nuovo film di Amma Asante

Un biopic a sfondo romantico sulla vita di Dido Elizabeth Belle, figlia di un ammiraglio britannico e di una schiava africana, che si batté tutta la vita per l’abolizione della schiavitù nel Regno Unito.

Presentato allo scorso Toronto Film Festival e diretto dalla regista Amma Asante (A Way of Life), Belle, racconta la difficile vita e la lotta di una giovane donna vissuta nella Gran Bretagna della seconda metà del ‘700, Dido Elizabeth Belle.

Attivista per i diritti umani ante litteram, figlia di un nobile ufficiale inglese e di una schiava africana, venne cresciuta da uno zio, in un antico maniero dove venne discriminata per la sua condizione di “meticcia” fin dall’infanzia. Il suo caso di “semi-schiava” venne poi preso in considerazione dalla legge britannica e la sua condizione fu un caso fondamentale nel sensibilizzare la società dell’epoca della necessità di abolire la schiavitù nel paese.

Belle è interpretata dalla bellissima Gugu Mbatha-Raw, attrice britannica attiva sia in televisione che al cinema e che ha recentemente fatto parte del cast di Odd Thomas (diretto da Stephen Sommers). Per interpretare il padre della giovane è stato invece scelto Matthew Goode, già noto per film come Match Point e il recente Stoker. Nel cast anche Tom Wilkinson (RocknRolla) nel ruolo dello zio, Lord Mansfield e Sarah Gadon (A Dangerous Method) che interpreta la cugina Elisabeth.

Cast

Gugu Mbatha-Raw as Dido Elizabeth Belle
Tom Wilkinson as William Murray, 1st Earl of Mansfield
Emily Watson as Lady Mansfield
Sarah Gadon as Lady Elizabeth Murray
Tom Felton as James Ashford
Miranda Richardson as Lady Ashford
Alex Jennings as Lord Ashford
Penelope Wilton as Lady Mary Murray

Trama

Dido Elizabeth Belle nasce nel Regno Unito della seconda metà del ‘700: figlia di un nobile ufficiale della marina britannica e di una schiava africana, viene allevata nella residenza del nobile zio. La bambina cresce in una condizione ibrida, non essendo considerata né un membro legittimo della famiglia né una schiava. Ogni privilegio viene invece accordato alla cugina Elizabeth, alla quale è però legata da una profonda amicizia. Divenuta una donna Dido incontra il giovane avvocato John Davinie: tra i due nasce ben presto una storia d’amore e lui la renderà anche consapevole dei suoi diritti nei confronti della società.

I Video di Cineblog