The Black Water Vampire – trailer e poster del found footage horror

I video, i trailer, i poster, le immagini e tutte le informazioni su The Black Water Vampire, l’horror che uscirà in America il 21 gennaio 2014.

Grazie al sito horror Bloody Disgusting vi possiamo proporre un trailer e una locandina ufficiale dell’horror found footage The Black Water Vampire.

Il film è diretto dall’esordiente Evan Tramele, scritto da Jesse Baget (Mischief Night) e interpretato da Bill Oberst Jr., Danielle Lozeau, Andrea Monier, Anthony Fanelli e Robin Steffen.

Dopo il recente spin-off latino di Paranormal activity, il mockumentary con licantropi Wer e Devil’s Due, una sorta di Rosemary’s Baby versione found footage ecco un altro horror che ispirandosi palesemente a The Blair Witch Project ci svela da subito la natura sovrannaturale dell’autore degli omicidi sui cui un gruppo di giovani documentaristi ha deciso di indagare.

L’esordiente Evan Tramele mette subito il “mostro”, che si palesa come un vampiro, dritto di fronte all’obiettivo bruciando di fatto uno dei motivi che spingono a guardare questo tipo di pellicole, la curiosità sulla natura del mistero, secondo noi una mossa davvero azzardata se non addirittura ingenua, anche se questo ispirarsi a “TBWP” regala al film a livello visivo molta atmosfera.

Un gruppo di giovani documentaristi parte per scoprire la vera storia dietro gli omicidi di Black Water, una serie di brutali omicidi in cui alcune donne sono state trovate nei boschi, barbaramente uccise, con i loro corpi mutilati e completamente dissanguati. Nel tentativo di scagionare l’uomo accusato dei crimini intraprendono un viaggio nella natura selvaggia dove si sono verificate le morti, ritrovandosi faccia a faccia con il male manifestatosi in una forma che mai avrebbero potuto immaginare. Quella che era iniziata come una missione per salvare un uomo ingiustamente condannato si trasforma in una battaglia per la vita.

The Black Water Vampire - poster del found footage horror

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →