Mortdecai: via alle riprese per il film con Johnny Depp, Gwyneth Paltrow ed Ewan McGregor

Johnny Depp sarà il mercante d'arte Charlie Mordecai al cinema

Se fino a qualche mese fa sembrava semplicemente un 'rumor', oggi ne abbiamo la conferma. Lionsgate e OddLot Entertainment hanno infatti annunciato il via alle riprese nel cuore di Londra di Mortdecai, titolo diretto da David Koepp e sceneggiato da Eric Aronson.

Tratto dal popolare romanzo di Kyril Bonfiglioli, “The Great Mortdecai Moustache Mystery”, il film potrà contare su un cast d'eccezione, capitanato da Johnny Depp e poi perfezionato da Gwyneth Paltrow, Ewan McGregor, Paul Bettany, Olivia Munn, Guy Burnet, Michael Byrne, Michael Culkin, Jonny Pasvolsky, Ulrich Thomsen e Paul Whitehouse. Per Depp, ultimamente accusato da più parti di ripetere sempre gli stessi ruoli, l'occasione di fare finalmente qualcosa di diverso e soprattutto di inedito.

Charlie Mortdecai è, come lui ama definirsi, «un simpatico, ricco e vigliacco mercante d’arte, amante del divertimento, che sguazza nel crimine». Capace di scolarsi di primo mattino una quantità tale di brandy da dover essere amorevolmente aiutato a piegare le dita attorno al bicchiere, tra i pochi uomini in grado di entrare da Jule in Jermyn Street, a Londra, di ordinare un whisky di segale irlandese e, dopo un semplice gesto al pianista, di…

Ad occuparsi della produzione Andrew Lazar Johnny Depp, Christi Dembrowski e la OddLot di Gigi Pritzker. Rob Friedman e Patrick Wachsberger, capoccioni Lionsgate Motion Picture Group, hanno così commentato il lieto evento:


'Kyril ha creato un mondo ricco e coinvolgente, con personaggi freschi, e siamo entusiasti di realizzare la sua amata storia di vita con i nostri amici e partner della OddLot. Con David Koepp al timone e un cast di stelle brillanti, ' Mortdecai' affascinerà il pubblico e sarà in grado di tenere tutti saldi alle proprie poltrone'.

Inevitabile la replica di Gigi Pritzker, Presidente OddLot:


"Le squadre di OddLot e Lionsgate erano ansiose di poter avviare la produzione di 'Mortdecai'. Il cast di questo film è fenomenale e la trama è esilarante. Sarà incredibile vederlo nascere nelle prossime settimane e non vediamo l'ora di condividerlo con i fan dei romanzi di Kyril sparsi in tutto il mondo."

Morto nel 1985, Kyril Bonfiglioli ha pubblicato 3 libri dedicati a Charlie Mortdecai quando era ancora in vita, per poi lasciare spazio ad un'antologia scritta dalla moglie Margaret Bonfiglioli, ad un prequel storico su uno degli antenati olandesi di Charlie e a un sequel postumo completato da Craig Brown uscito nel 1999. Nel caso in cui la pellicola di David Koepp dovesse avere successo, in conclusione, Johnny Depp sarà Mortdecai in sala per più volte nei prossimi anni.

Fonte: Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail