Box Office Story: con Sole a Catinelle Checco Zalone riuscirà a ripetere il successo di Che Bella Giornata?

Botteghino Italia: Pioveranno record d'incassi per Sole a Catinelle di Checco Zalone?

900 copie per provare ad abbattere un record. Checco Zalone prepara lo sbarco nei cinema d'Italia con Sole a Catinelle, suo terzo film da protagonista nonché il più atteso, perché successivo al boom di Che bella Giornata. Due anni fa, come dimenticarlo, la pellicola Medusa sbalordì l'Italia intera. Uscita il 5 gennaio incassò 2 milioni e 400.000 euro in 24 ore. Con il giorno della Befana arrivarono altri 4 milioni di euro. In 4 giorni gli euro incassati divennero 13.510.886,57. Con il quinto, ovvero la domenica, fu Storia. 18.647.478,72 euro incassati in 120 ore, con la media per sala più alta mai toccata da un film nel nostro paese, pari a 15.256 euro. Avatar, primo in questa speciale classifica fino ad allora, si era fermato a quota 12,972,547.42 euro. Dietro di lui Alice di Tim Burton, con 10,741,427.55 euro, Il Codice Da Vinci, con 10,300,449.45 euro, e New Moon, con 9,952,893.10 euro. Il Pinocchio di Benigni, primo italiano in questa speciale classifica, non andò oltre gli 8,573,727.09 euro incassati.

E Che Bella Giornata, come tutti ricorderete, non si fermò qui. In 7 giorni i milioni incassati divennero 21. A fine corsa, incredibile ma vero, addirittura 43,474,402 euro, con 6,830,428 ticket staccati. Meglio di Zalone solo James Cameron con Avatar, mentre dietro al comico di Zelig persino La Vita è Bella di Roberto Benigni, ultimo Premio Oscar che il cinema italiano ricordi. Tutto questo, ovviamente, secondo i dati Cinetel, visto che a detta della Siae il capolavoro di Benigni è ancora davanti a Che Bella Giornata, avendo raccolto negli anni 47,700,000 euro. Siae, lo ricordiamo, che certifica gli incassi nel corso del tempo, comprendendo proiezioni parrocchiali, circoli e quant'altro.

Fare meglio di Che Bella Giornata, per Sole a Catinelle, sarà quindi un'ardua impresa. Impossibile? Teoricamente sì, anche se con Zalone tutto sembrerebbe diventare fattibile. Medusa potrà approfittare di un lungo ponte di festa, che prenderà non solo la notte di Halloween ma anche l'intero weekend, con un meteo che sembrerebbe promettere pioggia per la gioia degli esercenti, che pregustano un ricco fine settimana di incassi. Vero è che la finestra del 5/9 gennaio, data di uscita di Che Bella Giornata, fu decisamente più apetibile, ma Sole a Catinelle potrebbe frantumare i 12,972,547.42 euro incassati da Avatar nei suoi primi 5 giorni di programmazione, piazzandosi automaticamente al secondo posto di una chart dominata sempre da Zalone. Quel che è certo, tra previsioni, incertezze e crisi economica, è che il boccheggiante cinema italiano attendeva come il Messia il ritorno di Checco in sala. Criticato e bistrattato sulla stampa, ma ovviamente coccolato e applaudito in ambito produttivo. Perché con quei soldi, almeno sulla carta, Medusa potrà dar vita a film che in sua assenza non avrebbero probabilmente mai visto la luce.

Top 10 Incassi della Storia - DATI Cinetel
1) Avatar - Fox 1/15/2010 - 65,679,142 euro - 7,494,320 spettatori
2) Che bella Giornata - Medusa - 1/5/2011 - 43,474,402 euro - 6,830,428 spettatori
3) Titanic - FOX - 1/16/1998 - 42,338,030 euro - 7,921,746 spettatori
4) La vita è Bella - Cecchi Gori - 12/18/1997 - 31,233,993 - 5,728,213 spettatori
5) Alice in Wonderland - Walt Disney - 3/3/2010 - 30,397,429 - 3,511,653 spettatori
6) Benvenuti al Sud - Medusa - 10/1/2010 - 29,872,728 - 4,927,551 spettatori
7) L'era Glaciale 3 - Fox - 8/28/2009 - 29,705,584 - 4,057,030 spettatori
8) Il Codice Da Vinci - Sony - 5/19/2006 - 28,690,407 - 4,689,031 spettatori
9) Chiedimi se sono Felice - Medusa - 12/15/2000 - 28,458,894 - 4,963,417 spettatori
10) Natale sul Nilo - Filmauro - 12/20/2002 - 28,297,578 - 4,613,583 spettatori

Classifica SIAE dei migliori film italiani

1) La Vita è Bella: 47,700,000 euro - 10.244.735 spettatori
2) Che Bella giornata: 43,474,402 euro - 6,830,428 spettatori
3) Il Ciclone: 40,000,000 euro
4) Fuochi d’Artificio: 38,300,000 euro - 7.510.129 spettatori
5) Chiedimi se sono Felice: 37,843,000 euro - 6.855.948 spettatori
6) Natale sul Nilo: 34,622,000 euro 5.741.294 spettatori
7) Pinocchio: 33,520,000 euro - 6.087.895 spettatori
8) Così è la Vita: 32,300,000 euro - 6.145.973 spettatori
9) Benvenuti al Sud: 29,650,000 euro - 4.784.511 spettatori
10) Il Paradiso all’Improvviso: 29,007,309 euro - 4.811.608 spettatori

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: