• Film

La famiglia Addams torna al cinema con un film d’animazione

22 anni dopo il primo film in live action La famiglia Addams torna in sala in forma animata

Ideata 75 anni fa da Charles Addams, la Famiglia Addams è diventata negli anni fumetto, serie tv, film in live action, musical, flipper, videogioco, figurine, action figure ed ovviamente merchandising vario. 22 anni fa, come dimenticarlo, il primo capitolo cinematografico firmato Barry Sonnenfeld, e con Raul Julia, Anjelica Huston, Christina Ricci e Christopher Lloyd protagonisti, poi replicato nel 1993.

Ebbene dopo due decenni esatti Gomez, Morticia, Pugsley, Mercoledì, Zio Fester, Lurch, Mano e Cugino Itt torneranno sul grande schermo grazie ad un lungometraggio animato. A detta di Variety, infatti, Pamela Pettler è stata incaricata di scrivere la sceneggiatura, dopo aver già messo mano a La Sposa Cadavere e Monster House. Chi meglio di lei, potremmo e dovremmo dire, per riportare in vita un mito.

Andrew Mittman e Kevin Miserocchi si occuperanno della produzione, per un film al momento senza regista ne’ ipotetica data di uscita. Curioso constatare come la notizia sia stata diffusa proprio ieri sera, giorno di Halloween. 15 anni fa, ma solo in home-video, l’ultimo capitolo dedicato alla saga intitolato La famiglia Addams si riunisce. Un disastro su tutta la linea. Praticamente nessun attore del cast originale accettò l’impresa. Raul Julia era deceduto, Anjelica Huston e Christopher Lloyd dissero ‘no, grazie’, Christina Ricci e Jimmy Workman all’epoca 18enni furono considerati troppo vecchi per continuare a recitare la parte dei bambini, tanto da trovare solo Carel Struycken e Christopher Hart nei loro vecchi ruoli.

Costato solo 30 milioni di dollari, il primo film di Sonnenfeld ne incassò ben 191,502,426 in tutto il mondo, per poi calare visibilmente con il quasi immediato sequel.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog