Oldboy: tocca a Colin Firth "abbandonare" il cast


Gestazione un po' travagliata quella del remake di Oldboy, almeno in relazione al suo cast. Dopo la mancata acquisizione di Christian Bale, un altro nome di rilievo abbandona la nave senza ancora averci messo entrambi i piedi. Stiamo parlando di Colin Firth, che a quanto pare non interpreterà il ruolo del 'cattivo' in questo rifacimento di Spike Lee (via Twitchfilm).

E sì che Bale e Firth non sono gli unici ad aver abbandonato l'idea prima del tempo. Rooney Mara, per esempio, è stata un'altra che, vociferata quale protagonista femminile del film, alla fine ha fatto sfumare tutto. Quel che è certo è che il tempo stringe, dato che le riprese dovrebbero cominciare entro i primi mesi del 2012.

Oldboy è un film del regista coreano Park Chan-wook, originariamente uscito nel 2003. Diventato un cult presso la comunità cinefila, ad Hollywood si è pensato bene di riproporlo in salsa occidentale. Mark Protosevich, sceneggiatore di questo remake, ha recentemente chiarito che, per quanto la trama subirà qualche variazione, "tutto procederà verso la medesima direzione dell'originale".

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: