Berlino 2014: The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson è il film d’apertura

Festival di Berlino 2014: il festival lancia il suo primo asso con la prima mondiale di The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, già uno dei film più attesi dell’anno prossimo. La pellicola, con cast da urlo, aprirà la rassegna il 6 febbraio 2014.

Secondo film d’apertura di un festival di seguito per Wes Anderson! Perché se lo stralunato regista apriva Cannes 2012 con lo straordinario Moonrise Kingdom, nel 2014 aprirà invece il Festival di Berlino con il suo nuovo, attesissimo lungometraggio: proprio quel The Grand Budapest Hotel che ha già fatto impazzire la rete.

Dopo il primo trailer ufficiale, meraviglioso nel suo 4:3 e con lo stile, le scenografie, i costumi e i colori tipici di Anderson, l’attesa per il film è salita in maniera spasmodica. E bisogna togliersi il cappello nei confronti della Berlinale, che si è aggiudicata la prima mondiale del film, che aprirà la rassegna il 6 febbraio 2014.

Visto che la Fox Searchlight l’aveva già programmato per il 7 marzo nelle sale americane, Cannes era un’opzione ormai da scartare. Quindi per The Grand Budapest Hotel restavano due opzioni: o uscire direttamente in sala saltando il circuito festivaliero in toto, oppure essere presentato o al Sundance o proprio a Berlino… L’apertura del secondo è una collocazione degna per un film di tale portata.

The Grand Budapest Hotel racconta la storia di un concierge di un celebre albergo e dell’amicizia instaurata con un giovane apprendista, fino a quando un misterioso delitto con annesso furto non scuoterà l’intera struttura, situata nel cuore di un Europa in lento declino nel bel mezzo del ventesimo secolo.

Cast da urlo formato da Bill Murray, Willem Dafoe, Ralph Fiennes, Jeff Goldblum, Edward Norton, Adrien Brody, Harvey Keitel, F. Murray Abraham, Tilda Swinton, Jude Law, Owen Wilson, Mathieu Amalric, Jason Schwartzman, Saoirse Ronan, Bob Balaban e Léa Seydoux. Non stiamo più nella pelle…

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →