Cazando luciérnagas – Chasing Fireflies: il trailer. In concorso al Festival di Roma 2013

Esordio alla regia per lo sceneggiatore colombiano Roberto Flores Prieto, presentato al Festival di Roma 2013, nella categoria Alice nella città.

Acchiappando le lucciole, questa la traduzione di Cazando luciérnagas, opera prima del colombiano Roberto Flores Prieto e presentato al Festival di Roma 2013. Vi presentiamo il trailer di una storia che narra di solitudine e riscatto: un uomo solitario rifugge il mondo, ma la giovane figlia lo “stanerà”, ricordandogli la gioia di vivere.

Solo due i protagonisti (escludendo il cane che “acchiappa le lucciole): il solitario guardiano di una salina Manrique, interpretato dalla star latino-americana Marlon Moreno, e la giovane figlia Valeria, la giovane attrice Valentina Abril, al suo esordio cinematografico.

E’ evidente che il cinema sudamericano sta crescendo e la strada scelta è quella dell’introspezione psicologica, e anche delle poche parole che si perderebbero nella solitaria vastità di un continente immenso e variegato. Il plot può ricordare quello di un recente e bellissimo film argentino Las acacias, premiato a Cannes nel 2011, un’altra storia di un uomo altero e solitario che grazie alla dolcezza torna alla vita.

Trama

Manrique è un uomo di mezz’età che lavora come guardiano in una miniera di sale abbandonata in un luogo recondito della Colombia. Nel suo lavoro ha trovato il modo perfetto di isolarsi dal mondo, che per lui non ha più alcun fascino. L’apparizione di un cane, che insegue lucciole nella notte, e l’improvviso arrivo di Valeria, la figlia tredicenne di cui ignorava l’esistenza, gli daranno la possibilità di riscoprire la gioia di vivere.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →