Lily Collins prima protagonista del reboot de La Casa

La Biancaneve di Tarsem Singh è la prima attrice ufficiale del cast del reboot de La Casa, il cult di Raimi: scopri le ultime novità su Cineblog.


Ormai Lily Collins è sulla cresta dell’onda. Lanciata un paio di anni fa da The Blind Side, e dopo la partecipazione ad un paio di film non proprio memorabili, la giovane attrice inglese si prepara a fare il grande salto nella parte di Biancaneve in Mirror Mirror di Tarsem Singh. Ha già altri progetti all’orizzonte, a cui si è aggiunta nelle ultime ore la partecipazione al reboot de La Casa (Evil Dead) di Sam Raimi.

Lo ha annunciato poco fa in esclusiva Bloody Disgusting, che rivela che la Collins interpreterà, nel gruppo dei cinque ragazzi protagonisti, il personaggio di Mia. La trama è ovviamente quella che sappiamo già: il gruppo decide di trascorrere un fine settimana in una baita dispersa in un bosco. In questo luogo un archeologo stava studiando un antico manoscritto “rilegato in pelle umana e scritto col sangue”, il Necronomicon o Libro dei morti. Sarà un macello, visto che un demone s’impossesserà di ognuno dei ragazzi fino a lasciarne vivo uno per la lotta finale.

Il personaggio di Mia porta un po’ di novità ed un particolare sottotesto. Mia si sta disintossicando dalla droga: e per questo, quando dirà di essere stata attaccata da alberi e qualunque “assurdità”, non le crederà nessuno. Gli altri ragazzi sono David, un meccanico fidanzato con Natalie; Olivia, la migliore amica ed “infermiera” di Mia; ed Eric, forse colui che libera il demone. Il reboot sarà diretto da Fede Alvarez, mentre lo script sarà curato dallo stesso regista, da Raimi e Rodo Sayagues. Diablo Cody ha supervisionato il risultato finale. Le riprese iniziano a marzo in Nuova Zelanda: aspettiamo news sul resto del cast.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →