Stasera in Tv, Lo specialista, con Sylvester Stallone, su Rete 4

Esplosioni, muscoli pompati, amplessi sotto la doccia e star di Hollywood: sembra esserci tutto, ma il film non va...


1994, siamo negli anni d'oro degli action movie e Bruce Willis, Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone sono icone planetarie: Sly gira con il peruviano Luis Llosa (che l'anno precedente aveva diretto Tom Berenger in One Shot - One killed) Lo specialista, chiamando a raccolta un cast d'eccezione per un film tratto da un romanzo di John Shirley.

Gli ingredienti per un gran film ci sarebbero tutti, ma l'esito e un banale action, con ambizioni da thriller ma dagli esiti poco meno che discreti. Stallone protagonista, nei panni di un ex agente della CIA (originale vero?), assoldato dall'icona sexy Sharon Stone per uccidere gli assassini del padre (che novità!), dovrà scontrarsi contro il perfido ex collega James Woods e un all'epoca senescente (ma pur sempre immenso) Rod Steiger.

Per ravvivare una sceneggiatura che avrebbe potuto svolgersi nell'arco di 15 minuti, si è ricorsi agli escamotage delle esplosioni e del sesso: dimenticabile la torbida scena sotto lo doccia tra un impacciato Stallone e una statuaria Sharon Stone che all'epoca eccitò le fantasie di molti, ma che ora fa quasi sorridere. Consigliato ai fanatici della spensieratezza degli anni '90.

Cast


Sylvester Stallone: Ray Quick
Sharon Stone: May Munro
James Woods: Ned Trent
Rod Steiger: Joe
Eric Roberts: Thomas

Trama


May Munro decide di vendicare l'omicidio dei suoi genitori, assoldando l'ex agente CIA (e specialista in esplosivi) Ray Quick, che in breve tempo elimina i colpevoli. Ma ben presto verrà braccato da un ex collega, Ned Trent, che lo vuole morto e si renderà conto di essere finito in un gioco molto più grande di lui...

  • shares
  • Mail