Avatar 2 non prima del 2016

Inventata la tecnologia adatta per dar vita al mondo di Pandora, James Cameron ha più volte ribadito che i tempi di produzione per il sequel di Avatar sarebbero stati relativamente brevi. Ma così non sarà. Il produttore Jon Landau ha infatti ha infatti annunciato che per vedere Avatar 2 al cinema dovremo aspettare ‘almeno’ il 2016.



Il primo capitolo è uscito nel 2009, incassando ben 2,782,275,172 dollari in tutto il mondo. Inventata la tecnologia adatta per dar vita al mondo di Pandora, James Cameron ha più volte ribadito che i tempi di produzione per i due sequel di Avatar, da girare insieme, sarebbero stati relativamente brevi. Ma così non sarà. Il produttore Jon Landau ha infatti annunciato che per vedere Avatar 2 al cinema dovremo aspettare ‘almeno’ il 2016. Ovvero altri 4 anni. Intervistato dal sito Bleeding Cool, Landau ha così smentito lo stesso Cameron, che aveva pronosticato il 2014 come l’anno giusto per rivedere i Na’vi in sala.

Natale del 2015 potrebbe essere la data capace di metter tutti d’accordo, ovvero a 6 anni di distanza dall’uscita del primo indimenticato capitolo. Avatar 3, dal canto suo, potrebbe approdare in sala a luglio del 2016 o nel mese di Dicembre dello stesso anno. Sempre Landau ha infine svelato che per girare i due sequel sarà adottata una tecnica di ripresa a 60 fotogrammi, con nuove telecamere che daranno ancor più forza a CG e motion capture e che il 3D raggiungerà nuovi livelli di qualità.

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →