• Film

Benvenuti al Nord parte bene all’esordio: 1 milione e mezzo di euro in 24 ore

NON è un record, ma innegabilmente un ottimo risultato. Esordio notevole per Benvenuti al Nord. Lanciato in quasi 1000 copie, il film di Luca Miniero ha incassato ben 1 milione e mezzo di euro in appena 24 ore



NON è un record, ma innegabilmente un ottimo risultato. Esordio notevole per Benvenuti al Nord. Lanciato in quasi 1000 copie, il film di Luca Miniero ha incassato ben 1 milione e mezzo di euro in appena 24 ore, staccando 204.000 ticket. In casa Medusa, ovviamente, gongolano, con tanto di pomposo comunicato:

“Una cifra fra le più alte mai raggiunte in Italia da un film nel primo giorno di programmazione in sala. Un risultato che vale ‘doppio’ se si considera che è stato realizzato in un giorno feriale, il mercoledì, in cui viene applicato il prezzo ridotto in tutte le sale”.

Ora, possiamo davvero etichettare un totale simile come ‘uno dei risultati più alti mai raggiunti in Italia’? Insomma, al massimo potremmo dire uno tra i primi 10. Senza dimenticare che da tempo i ‘blockbuster’ (e Benvenuti al Nord rientra in questa categoria ‘nazionale’, considerando il numero monster di copie a disposizione) escono di mercoledì, approfittando del weekend lungo. D’altronde i numeri parlano chiaro: nelle prime 24 ore di programmazione Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 arrivò ai 3.041.000 euro, Spider-Man 3 ai 2.774.000 euro, Harry Potter e il Principe Mezzosangue ai 2.741.000, Che bella Giornata ai 2 milioni e 500 000 euro, Eclipse e New Moon ai due milioni, Breaking Dawn Parte 1 al milione e 700,000, e così via, per un esordio che quasi triplica il debutto di Benvenuti al Sud. Il capitolo precedente partì infatti con 660mila euro, per poi chiudere a quota 30 milioni. Medusa brinda comunque ad un 2012 d’oro, con tre titoli nelle prime tre posizioni della classifica. Benvenuti al Nord, per l’appunto, Immaturi 2, arrivato ai 10 milioni d’incasso, e La Talpa.