DGA Awards 2012 – tronfa Michel Hazanavicius di The Artist: Oscar in tasca?

Il Premio che potrebbe mettere un punto sulla corsa agli Oscar. Perché Michel Hazanavicius ha vinto il DGA Award per la miglior regia di The Artist.



Il Premio che potrebbe mettere un punto sulla corsa agli Oscar. Perché Michel Hazanavicius ha vinto il DGA Award per la miglior regia di The Artist. Un trionfo di non poco conto, visto e considerato che da sempre i DGA sono uno dei termometri più attendibili per misurare la temperatura in casa Academy.

Ad assegnare il premio il Directors Guild of America, ovvero il sindacato dei registi. Negli ultimi 26 anni solo due volte il vincitore del DGA non ha poi fatto il bis agli Oscar. Martin Scorsese dovrà quindi appellarsi a questa flebile statistica per poter abbracciare una seconda statuetta, che a detta del sottoscritto meriterebbe. Perché Hugo Cabret, a breve da noi recensito, è semplicemente un film magnifico, produttivamente mastodontico, e registicamente superbo.

12 mesi dopo l’exploit dello sconosciuto Tom Hooper, l’altrettanto sconosciuto Michel Hazanavicius potrebbe quindi fare il bis, per una notte degli Oscar che rischia di trasformarsi in una lunga maratona di ovvietà e premi scontati. Perché The Artist rischia seriamente di fare filotto (dopo aver vinto i Golden Globes, i PGA Awards e ora i DGA), seguendo le orme de Il Discorso del Re, trionfatore della scorsa edizione.

Fonte foto: TMnews

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →