Hellions, il primo poster del nuovo film di Bruce McDonald

Il primo poster del nuovo film di Bruce McDonald, che uscirà nelle sale il prossimo Helloween.

Il canadese Bruce McDonald, che grazie a titoli come Roadkill e Highway 61, era diventato un punto di riferimento del cinema indipendente, dopo una lunga e remunerativa carriera come regista televisivo, ha deciso di tornare al cinema, con il thriller-horror Hellions, di cui si stanno terminando le riprese proprio in questi giorni.

Il plot è incentrato sulla giovane Dora, un'adolescente rimasta improvvisamente incinta e alla cui posta, durante la notte di Halloween, bussano tre creature con cattive intenzioni. Ad aiutarla ci sarà l'agente di polizia locale, Corman, anche se il regista tiene a specificare che la vera eroina sarà la stessa protagonista. Il titolo Hellions deriva dal nome delle omonime creature mutanti (spesso protagoniste dei fumetti Marvel), che ogni 18 anni, al sorgere della Luna rossa, tornerebbero sulla Terra.

Il ruolo di protagonista femminile è andato alla teen-star canadese Chloe Rose, nota per la serie Tv Degrassi: The Next Generation, mentre a vestire i panni del poliziotto Corman è stato chiamato nientemeno che Robert Patrick, il mitico T-1000 di Terminator 2 (tra le altre cose). I tre hellions sono invece interpretati da Rossif Sutherland (Reign), Luke Bilyk (sempre nel cast di Degrassi), e Rachel Wilson. Vi presentiamo un primo poster del film, nel quale si trova un chiaro riferimento alla classica iconografia riguardante la Contessa Bathory, la leggendaria serial killer vissuta nel '500 e famigerata per aver ucciso decine (o centinaia) di giovani donne, nel cui sangue si concedeva lungi bagni.

  • shares
  • Mail