Ben Affleck parla del "suo" Batman e delle differenze con Christian Bale

Quello di Ben Affleck sarà un Batman non paragonabile a quello di Christian Bale, pur rimanendo all'interno della mitologia legata al personaggio.

L'annuncio relativo alla presenza di Ben Affleck nel ruolo di Batman in Batman Vs. Superman ha scatenato ad agosto l'ira degli fan del Cavaliere Oscuro. Ma quale è stata la reazione dell'attore davanti a tutto questo? Ce lo dice una nuova intervista da lui rilasciata a Playboy:

"Mi aspettavo questa reazione. Warner Bros. mi ha detto 'Dovresti sapere in cosa ti stai cacciando'. Mi hanno mostrato le reazioni alle altre persone che sono stati coinvolti in questi ruoli. Dissero che è così che funziona inizialmente."

Anche se preparato al peggio, dunque, Ben Affleck ha accettato di diventare Batman. Ma perché? L'attore torna a lodare Zack Snyder dopo le parole di qualche tempo fa:

"Quando mi chiesero di essere Batman, dissi loro che non mi vedevo nel ruolo e che avrei rifiutato. Dissero che sarei entrato bene nel nuovo approccio al personaggio e mi chiesero di guardare quello che Zack Snyder, regista-sceneggiatore, stava facendo. Il materiale era incredibile. [...] Era un punto di vista unico su Batman, consistente però con la mitologia. Mi emozionò. All'improvviso avevo una visione sul personaggio. Quando le persone lo vedranno, avrà un maggior senso per loro di quanto ne abbia ora, o di quanto ne abbia avuto per me all'inizio."

Non manca neanche la domanda di rito: quale sarà la differenza con l'ottimo Batman incarnato da Christian Bale nella trilogia di Christopher Nolan?

"Non voglio svelare troppo, ma l'idea per il nuovo Batman è quella di ridefinirlo in un modo che non lo faccia competere con il Batman di Bale e Chris Nolan, ma sia coerente all'interno dei canoni di Batman. Sarà una versione più vecchia e saggia, in particolar modo nel relazionarsi al personaggio di Superman interpretato da Henry Cavill."

All'interno dell'intervista, Ben Affleck ha riservato parole anche per lo sfortunato Daredevil, dicendo di essersi pentito di averlo girato, ma di vedere nel suo fallimento un'ulteriore motivazione per fare bene con Batman.

Via | Latino-review.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: