X-Force: Rob Liefeld loda la sceneggiatura

X-Force al cinema. Sceneggiatura pronta, si parte con il casting

Forse ci siamo veramente. La 20th Century Fox è ad un passo dall'ampliare il mondo X-Men grazie ad X-Force, nome di un gruppo di personaggi Marvel nati poco più di 20 anni fa pronti a diventare cinema. Jeff Wadlow, a cui è stata assegnata la regia, avrebbe realizzato una sceneggiatura da applausi. O almeno questo ha fatto intendere Rob Liefeld, creatore su carta degli X-Force che così si è espresso a riguardo su Twitter:

"Ogni film ha bisogno di una sceneggiatura adeguata; bè possiamo lanciarci e sparare. 1° missione compiuta per X -Force. Quando inizierà il casting potremo urlare insieme. Wadlow ha navigato abilmente e con attenzione".

Descritto come la parte "militante" e "più aggressiva" in contrasto con gli X-Men, X -Force è stato lanciato nei primi anni '90 da Liefeld e Fabian Nicieza. Gli X-Force originali consistevano in un gruppo composto da Boom-Boom (adolescente capace di creare “bombe a tempo”); Cannonball (mutante immortale, o X-Terno, capace di volare a forte velocità e sviluppare un proprio campo di forza impenetrabile); Cable (telpate e telecineta, nonché figlio di Ciclope e Madelyne Pryor); Domino (assassina e mercenaria capace di manipolare i campi probabilistici ed amante di Cable); Feral (mutante dall’aspetto felino con pelliccia, artigli e supersensi); Shatterstar (spadaccino proveniente dal Mojoverso); ed infine Warpath (apache dotato di forza, velocità e resistenza superumane).

Tutto questo a pochi mesi dall'uscita in sala di X-Men: Days of Future Past, al cinema dal 23 maggio 2014, per un Jeff Wadlow, lo ricordiamo, visto all'opera pochi mesi fa con l'ottimo ed incompreso Kick-Ass 2.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail