Natale 2013: 10 giovani attrici in lizza per il ruolo di "aiutante di Babbo Natale"

10 giovani attrici piene di talento e qualità, in lizza per il ruolo di "aiutante di Babbo Natale".

00 Babbo Natale e Julianne Moore

La notte di Natale si avvicina, probabilmente le renne sono già pronte al volo di fantasia, ma a quanto pare c'è ancora tempo per andare a scaccia di una giovane "aiutante di Babbo Natale".

Questa foto del fantomatico signore in rosso con una coroncina in mano, affiancato da una radiosa Julianne Moore, madrina ideale di qualsiasi iniziativa festosa, del resto sembra un aperto invito a cercare le aspiranti ideali.

Un ruolo per giovani promettenti, intraprendenti e piene di entusiasmo, capaci di sostenere ogni compito in modo convincente, per il quale ho stilato una lista di giovani attrici under 25, che sembrano avere i requisiti ideali. Ovviamente voi siete liberi di fare la vostra scelta con il sondaggio, seguito dai nomi corredati di foto e ragioni della scelta.

Adèle Exarchopoulos


Parigi, Francia, 22 November 1993
Una naturalità seducente
La naturalezza seducente dell'attrice francese, scoperta con la La vita di Adele da Palma d’oro a Cannes 2013, e premiata in tutto il mondo da critica e pubblico, ha dimostrato che blu è il colore più caldo, ma ha comunque ottime possibilità anche con il rosso Natale.
Adele Exarchopoulos

Dakota e Elle Fanning


Hannah Dakota Fanning
Conyer, in Georgia, il 23 febbraio 1994, 
Mary Elle Fanning
(Conyers, Georgia, 9 aprile 1998)
Le due sorelle Fanning, oltre a condividere capelli biondi, visetto da angelo e il talento con il quale le abbiamo viste crescere sul grande schermo, a partire dal film con Sean Penn Mi chiamo Sam, hanno in comune la foto, però visto che il posto da assistente è uno solo sta a voi scegliere tra le due sorelle.

Jennifer Lawrence Shrader


(Louisville, Stati Uniti, 15 ago 1990)
Un visetto da angelo capace di scatenare arciere di fuoco (Hunger Games) e mistiche (X-Men) da saga, la mira infallibile come eroina, un talento eclettico e Il lato positivo da Oscar, bastano a fornire ottime referenze a Babbo Natale.
Jennifer Lawrence

Chloë (Grace) Moretz


(Atlanta, Stati Uniti, 10 feb 1997)
Piena di ironia e carisma precoce, scelta da Martin Scorsese per Kick-AssHugo Cabret, ma anche per il remake di Carrie, dopo una nomination per il Young Artist Award con Amityville Horror, o il Dark Shadows di Burton, potrebbe benissimo essere la scelta giusta per il signore in Rosso.
Chloe Moretz

Saoirse Ronan


(New York, Stati Uniti, 12 aprile 1994) 
Una candidata dal talento versatile con il temperamento da giovane irlandese, capace di conquistare una candidatura agli Oscar e ai Golden Globe con la la piccola Briony di Espiazione, svariati premi con gli Amabili resti di una ragazzina violata e uccisa da un maniaco, e un posto nel prossimo The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, sembra provvista della tempra necessaria per resistere alle temperature del Polo.
Saoirse Ronan

Kristen (Jaymes) Stewart


(Los Angeles, Stati Uniti, 9 aprile 1990)
Bella al crepuscolo e Biancaneve agguerrita per per saghe da box office, tra le giovani attrici più chiacchierate del 2013, anche grazie all'aiuto di un fidanzato vampiro, sul set e fuori, come Robert Pattinson, potrebbe essere l'assistente ideale per non far morire lo spirito del Natale? Oppure tutto il contrario, dipende da voi.

(Emily Jean) "Emma" Stone


(Scottsdale, Arizona, Stati Uniti, 6 novembre 1988) 
Una candidata con talento eclettico e verve comica, uno spirito frizzante da brillante Easy Girl e temperamento indomito scagliato contro segregazione e razzismo (The Help), oltre al fascino necessario per far innamorare un supereroe del calibro di The Amazing Spider-Man, e probabilmente anche una barba candida a caccia di assistenti.

Quvenzhané Wallis


(Houma, Louisiana, Stati Uniti, 28 agosto 2003)
Questo pasticcino è la nostra più giovane aspirante, ma con un talento già così grande da incantare il mondo con la magia di Hushpuppy nel premiatissimo Re della terra selvaggia, renderla la più giovane a ricevere una nomination per l'Academy Award per la migliore attrice, e garantire ottime premesse e magari qualche fuochi d'artificio emozionante anche a Babbo Natale, aspettando di vederla anche noi nei panni di Margaret Northup in 12 anni schiavo di Steve McQueen.
Quvenzhané Wallis

Mia Wasikowska


(Canberra, ACT, Australia, 14 Ottobre 1989) 
Dolce e inquietante, giovane e promettente, questa signorina australiana di origini polacche ha già seguito il bianconiglio nel paese delle meraviglie di Tim Burton, riesumato Jane Eyre con Michael Fassbender e fatto stragi con lo zio Charlie di Stoker, non la vorreste vedere seguire Babbo Natale al Polo?
Mia Wasikowska

Emma (Charlotte Duerre) Watson


(Parigi, Francia, 15 aprile 1990)
Dalla piccola e agguerrita Hermione della saga di Harry Potter, alla ragazzaccia di The Ring Bling, passando per la testimonia Burberry, la giovane attrice dai natali francesi, i genitori inglesi e il successo internazionale, che non lesina incassi, premi e popolarità, rientra di diritto nella rosa delle candidate. Ultima solo in ordine alfabetico, ma nel suo caso più di altri, gli ultimi rischiano di essere i primi.

  • shares
  • Mail